Elenco blog personale

giovedì 23 giugno 2016

Domande e risposte.

Ciao a tutti cari lettori,
eccomi qui con la rubrica Domande e risposte che ultimamente è stata messa in secondo piano per via dei mille Tag carini che girano nel web e di cui vado matta!
;-)

Domande:

1) Quale vizio hai perso di recente?
2) Ti è mai capitato di “abbandonare” un autore che seguivi?
3) Sei una lettrice avventurosa o segui gli autori e i generi che ti piacciono senza cambiare mai?

Risposte:

1) Tempo fa avevo preso il vizio bruttissimo di piegare l'angolino delle pagine per tenere il segno o per annotarmi una pagina in cui una frase mi aveva colpita.
Per fortuna l'ho perso in fretta perché, a parer mio è brutto, brutto come vizio, ti rimangono poi le pagine segnate.
Ora segno tutto con i post-it e mi trovo monto meglio, in quanto al segno beh, ci sono dei segnalibri bellissimi che è un peccato non usare!

2) Si, mi è capitato anche se non spesso, in genere quando un autore mi piace lo seguo anche in futuro.
Da ragazzina mi piaceva molto Federico Moccia e non mi perdevo un libro, poi però, crescendo, le sue storie hanno iniziato a sembrarmi un po' troppo sdolcinate, e piano piano l'ho abbandonato del tutto.
Un altra autrice che avevo accantonato è Susanna Tamaro di cui mi ero innamorata da piccola ma non ne ricordo assolutamente il titolo.
Lei però, l'ho ritrovata recentemente grazie ad un amica che mi ha prestato Per sempre.

3) Cambiare è il sale della vita no? A me piace avventurarmi in cose nuove, nuovi generi, nuovi autori, nuove saghe, insomma mi piace leggere di tutto, senza pregiudizio alcuno.
Certo, i miei pilastri li ho e restano quelli ma, ogni tanto, mi fa piacere provare qualcosa di nuovo.

Ok, ho risposto alle tre consuete domande, vi invito come sempre a rispondere a vostra volta se vi va.
Inoltre, se volete farmi delle domande mi farebbe piacere.
Un bacione da Cry.


Nessun commento:

Posta un commento