Elenco blog personale

sabato 30 giugno 2018

Top ten.


Ciao a tutti amici di Il mondo di Cry, come state?
Spero tutto bene, come procedono le vostre letture?
Io sto cercando di terminare più serie possibile così spunto un po' la lista di quelle ancora in corso e penso a quali altre posso iniziare...ma l'elenco è davvero lunghissimo.
E voi come siete messi a serie/saghe?
Ma bando alle ciance e andiamo a vedere cosa ho preparato oggi per voi.
Buona lettura!

i miei 10 idoli.

1) Ed Sheeran
Immagine correlata
Immagine correlata
Risultati immagini per ed sheeran sorriso
Al primo posto metto questo cantante dai capelli ramati che amo da impazzire.

Mi sono appassionata sia alla sua storia che alle sue canzoni, per poi diventare una sua fan sfegatata. Non è solo il suo aspetto a farmi perdere la testa ma bensì l'umanità, l'umiltà e la sensibilità che traspare dal suo carattere.
Mi sembra davvero un ragazzo dolcissimo e romantico, ma seguendo anche molti siti e informandomi sulla sua vita quotidiana, ho appreso essere anche molto simpatico e socievole, oltre che un amante di bambini e animali.
Insomma è un ragazzo a dir poco perfetto!
Inoltre la sua abilità nel comporre musica e parole sono spettacolari, data anche la sua giovane età, ha un successo pazzesco e le sue canzoni arrivano quasi sempre ai vertici delle classifiche. Potrei davvero parlarvene per ore e ore, citando frasi tratte dalle sue canzoni più belle, ma il post diventerebbe davvero troppo lungo quindi spero si capisca dalle mie parole che ammiro questo cantante dal profondo del cuore, e, ammetto, mi piacerebbe conoscerlo di persona.

2) Marco Melandri
Risultati immagini per marco melandri
Immagine correlata
Risultati immagini per marco melandri
Si tratta di un motociclista italiano che seguo da quando ero ragazzina.
Oltre ad essere bravo nel suo lavoro, Marco, ha anche tanta passione dentro di sé e tanta umiltà.
Nonostante non sia un fuoriclasse ha sempre combattuto con lealtà e grinta portando a casa vittorie importanti ed ottimi risultati senza arrendersi mai.
Ed è proprio per questo che lo adoro, a differenza di quelli che vincono sempre e vincono facile, lui non si è mai montato la testa per il lavoro che fa, non si da arie perché lo riconoscono in giro e di certo non si è mai abbassato a screditare gli altri solo per farsi bello.
Marco è un ragazzo che ha superato parecchie difficoltà e che comunque, ancora oggi, è in sella ad una moto e, gara dopo gara, regala emozioni a chi lo sostiene da sempre.


3) Avril Lavigne
Immagine correlata
Immagine correlata

Ho iniziato a seguire Avril dagli esordi, quando si è presentata al mondo cantando Complicated, ed è stato subito affetto.
Oggi sento Avril come una specie di amica, che è cresciuta con me, l'ho vista cambiare, crescere, farsi donna e maturare.
Mi ha accompagnato singolo dopo singolo nelle varie tappe della mia crescita personale ed è stata sempre fonte di ispirazione per il mio look.
Ascoltando la sua voce pazzesca ho iniziato io stessa a cantare, stonando come pochi, (canto da quando avevo 4 anni ma solo con lei ho iniziato a cimentarmi con le canzoni straniere) e mi sono avvicinata al rock.
Direi che è grazie a lei se mi è venuto il pallino di cantare e, ammetto, che sarebbe il mio sogno imparare a farlo bene.
Ma la mia ammirazione va soprattutto al fatto che ha iniziato la carriera da giovanissima ottenendo risultati pazzeschi e non si è mai fermata.
Ha grinta, classe, talento ed è anche una ragazza tosta e continuerò a seguirla sempre con affetto e ammirazione.

4) Stephen King
Risultati immagini per stephen king
Risultati immagini per stephen king
Risultati immagini per stephen king
Il mio primo approccio con il Re del brivido è stato all'età di 11/12 anni e da lì è stato amore, amore per l'horror e amore per le storie eccentriche e oscure.
Non è facile lo stile di King e, talvolta, può apparire pesantuccio, ma se riesci a seguirlo, allora ti coinvolge e ti cattura, libro dopo libro.
Ho sempre detto che è uno scrittore dalla spiccata fantasia, un po' contorta se vogliamo ma sempre unica. Le sue storie hanno fatto rabbrividire tutto il mondo e non c'è persona che non conosca almeno per fama Stephen King o che ignori le sue storie più famose (IT, Misery non deve morire, Shining...) non è certo facile sfornare libri su libri ed essere sempre in cima alle classifiche, non sbagliare mai un colpo ed essere sempre uno degli autori più amati.
Che dire ragazzi? King è un genio e penso sia davvero uno degli autori più bravi di tutto il mondo, senza dubbio.

5) Il volo
Risultati immagini per il volo
Risultati immagini per il volo gif
Immagine correlata
E qui sono ben tre persone, tre ragazzi con il dono del bel canto.
Non amavo particolarmente la lirica prima di iniziare a seguire questi tre tenori, ma loro sono stati capaci di farmi apprezzare canzoni che mai avrei ascoltato altrimenti.
È vero che sono giovani ed è vero che tutto il successo che hanno avuto forse ha fatto montare loro un po' la testa, ma comunque è un dato di fatto il loro potenziale, la loro bravura e la passione che mettono in ogni canzone che interpretano.
Ci sono pochi cantanti capaci di farmi rabbrividire dall'emozione ma ascoltare le loro voci potenti e melodiche mi scatena sempre una grande emozione e, qualche volta, mi fa anche venire i lucciconi agli occhi.
Sono felice che rappresentino il canto italiano nel mondo.

6) Rexen 91
Immagine correlataRisultati immagini per rexen 91
Risultati immagini per rexen 91
Non molti lo conoscono ma si tratta di un giovanotto che ha un sacco di successo su You tube.
Ho iniziato a seguirlo da qualche anno e mi ci sono affezionata tantissimo.
Lorenzo, in arte Rexen, è un game player e uno you tuber giovane che ha iniziato a guadagnare qualcosina grazie al suo canale, ma che non lo fa solo per guadagnarci.
Rexen ha aperto il suo canale per divertirsi, per avere un contatto con il pubblico e per raccontarsi anche, per farsi conoscere.
Lo ammiro molto perché è un ragazzo leale, divertente, umile e spiritoso, uno che non si prende mai troppo sul serio e che non ha mai ceduto alle provocazioni, non ha mai mancato di rispetto e sopratutto ha avuto la forza di ricominciare quando tutto sembrava perduto.
È difficile trovare ragazzi giovani che abbiano così tanto da dare e che siano seguiti con altrettanto calore e affetto dai propri utenti.
Qui lo dico e qui lo sottoscrivo, sarò sempre pronta a sostenere il lavoro di questo ragazzo perché si merita tutto il meglio.
Avete presente quando iniziate a seguire qualcuno, gli anni passano e vi sembra di conoscerlo sul serio? Ecco, è quello che è capitato a me con Rexen.
Ne approfitto per invitarvi a dare un'occhiata e magari anche a iscrivervi al suo canale you tube TheRexenShow.

7) Licia Troisi
Risultati immagini per licia troisi
Risultati immagini per licia troisi
Immagine correlata
Una scrittrice fantasy italiana con un talento pazzesco.
Mi sono piaciuti tutti i suoi libri, nessuno escluso, e la seguo con affetto e passione.
Ha dato vita ai miei personaggi preferiti di sempre, guerriere e donne fortissime come Dubhe, Nihal, Adhara, Myra, tutti personaggi dalla storia difficile ma che hanno saputo riscattarsi e lottare per ottenere la pace e trovare se stesse.
La sua bravura nel creare mondi fantastici e permettere al lettore di “vivere” il libro, di sentirsi parte della storia, è ammirevole e incredibile.
Davvero una grande scrittrice.

8) Cristina D'Avena
Risultati immagini per cristina d'avena
Risultati immagini per cristina d'avena gif

Immagine correlata
Beh, la Cri fa parte della mia vita da quando ero bambina, mi teneva compagnia nei pomeriggi dopo la scuola mentre guardavo i miei cartoni preferiti, mi teneva compagnia la domenica mattina con le sue allegre canzoncine e la voce da bambina.
Per me Cri è sempre stata una sorta di Fata Turchina che accompagnava i bambini a conoscere Licia, Lady Oscar, Sailor Moon, Heidi, Rossana, Pollon ecc...
è una persona davvero straordinaria e speciale, una donna bellissima che ha sempre saputo tenere viva la sua parte più infantile, e se tanto mi da tanto, la bella Cri si è davvero mantenuta giovane.
La ammiro e da lei ho imparato che non bisogna mai vergognarsi di essere un po' bambini ma che bisogna invece preservarla questa parte di noi.

9) Paul Walker

Risultati immagini per paul walker
Immagine correlata
Risultati immagini per paul walker
Questo attore purtroppo ha perso la vita qualche anno fa ma la sua bravura e il suo talento rimarranno sempre vivi in chi ha imparato ad apprezzarlo ed amarlo film dopo film.
La sua interpretazione più famosa è senz'altro quella dell'agente Brian O'Connor in Fast & furious, ma i film dove ha recitato sono numerosi e tutti bellissimi.
Oltre ad essere un uomo bello e affascinante era anche un ottimo attore e un brava persona.
Ancora oggi mi sembra impossibile che sia morto.

10) Evan Peters
Risultati immagini per evan peters sorriso
Immagine correlata

Un idolo aggiunto nel corso di questo anno e a cui mi sono affezionata tantissimo.
La bravura con la quale interpreta personaggi complicati è a dir poco straordinaria ed è praticamente uno degli attori di punta della serie American horror story.
Mi sono invaghita di lui quando l'ho visto interpretare Tate Langdon in AHS murder house, mi ha emozionata così tanto che è diventato uno dei miei attori preferiti.
Oltre ad essere dannatamente carino, è anche dolce e molto espressivo, non vedo l'ora di vedermi tutti i suoi film e di procedere con tutte le stagioni di AHS

Questi sono solo 10 dei miei idoli preferiti ma ce ne sono molti altri.
Ora però voglio conoscere i vostri idoli, fatemi sapere nei commenti mi raccomando, sono troppo curiosa.
A presto, un bacione dalla Cry.

venerdì 29 giugno 2018

5 cose che...


5 serie di libri interrotte che ho amato

1) La stirpe di mezzanotteRisultati immagini per la stirpe di mezzanotte
Ho appreso con enorme tristezza che la serie è stata interrotta in Italia. Ma dico io fate uscire 13 libri e poi la troncate??? no comment davvero.

2) Il bacio maledetto
Risultati immagini per il bacio maledetto libroRisultati immagini per il bacio maledetto libro

Sono davvero infuriata credetemi.

Era una trilogia, hanno fatto uscire i primi due libri e poi basta.
Ma come si fa a troncare una serie sul più bello?
Era l'ultimo volume cavolo!
Inoltre la storia è bellissima e mi ci sono appassionata ma siccome non la tradurranno mai in italiano non saprò mai come va a finire :(

3) Shades Jack lo squartatore il ritorno
Risultati immagini per shades il ritorno dello squartatore
Non l'ho ancora iniziato ma mi hanno già avvertita che hanno troncato la serie quindi un'altra incompiuta che si aggiunge alla lista.

Non ho altri titoli da darvi per il momento quindi vi saluto miei carissimi lettori, a domani.


giovedì 28 giugno 2018

Recensione I ribelli di Almamara.


Titolo: I ribelli di Almamara
Serie: Armonia di Pietragrigia #2
Autore: Angelica Elisa Moranelli
Genere: Fantasy
Pagine: 381
Prezzo: 11,44
Voto: 8/10
Trama:


A Prugnasecca, la Capitale della Noia Mortale, tutto procede come al solito: la scuola è agli sgoccioli e si prospetta un'altra lunga e noiosissima estate senza magia. Armonia, però, è preoccupata: è trascorso un anno da quando ha scoperto di essere la Fanciulla-Guerriero e di appartenere al mitico regno di Flavoria; da allora, però, non ha avuto più notizie di Arkanus, il mago che si prende cura di lei da quando sono morti i suoi genitori, di Altair, il suo maestro e cavaliere della Spada-Rubino e di Evan, il giovane che aspira a diventare cavaliere di Pietragrigia. Cosa sta succedendo? Perché Armonia sogna fattucchiere e demoni? E quali inganni si stanno architettando a Lungargine, la mitica capitale di Almamara, nel regno del sud? Il potere oscuro dell'Imperatore-Fantasma sembra crescere ogni giorno di più: una nuova avventura ha inizio per Armonia e la Compagnia della Triste Ventura.

Recensione:

Avevo un po' accantonato questa serie meravigliosa perché avevo tanti arretrati e così ho slittato finché, una settimana fa, mi sono detta: devo assolutamente continuarla visto che esce a breve il 5° volume.
E mi sono quindi rituffata nelle avventure di Armonia a Flavoria.
Ho riscoperto questa protagonista coraggiosa e particolare in cui mi rispecchio, specialmente nei suoi lati più goffi.
Armonia si ritrova a dover tornare a Flavoria per combattere contro il temibile Imperatore-fantasma.
Ma non è certo sola in quest'avventura, al suo fianco ritroviamo Evan, il dispotico mago-cavaliere che sembra affascinare tutte le ragazze che incontra, Lucrezia la reginetta di bell'aspetto ma di poca sostanza, Sara la strampalata ma leale amica di Armonia e Martino, il goffo ragazzo che però ha sempre un asso nella manica.
Questa giovane compagnia si appresta ad affrontare un viaggio per trovare e salvare Vega ma anche per scavare nel passato sia di Evan che di Armonia, di capire chi fossero i loro genitori.
Mi piace particolarmente questo volume perché sono tanti i nodi che vengono al pettine, tante sono le scoperte che vengono a galla nel corso della storia.
Le figure di Arkanus e Altair sono sempre presenti e sempre vicine ad Armonia. Mi ha quasi emozionato leggere del loro rapporto così stretto, sopratutto con Altair che si comporta proprio come un padre affettuoso e protettivo.
Molto simpatico il personaggio di Aggeggius che io mi immagino come un anzianotto sempre intento a borbottare e a dispensare perle di saggezza non richieste, se all'inizio parte un po' maluccio, verso la fine si riprende a pieno regime diventando una parte fondamentale del gruppo.
Ma al gruppo iniziale si aggiunge anche Rania, una ragazza dura e un tantino acida che però sarà di aiuto a tutti e riserberà anche una sorpresa importante.
In questo libro Armonia deve affrontare ostacoli che sembrano insormontabili e, talvolta da sola, ma non si arrende mai, trova sempre il coraggio dentro di sé.
Nonostante sia coraggiosa non è priva di paure ed ansie e ciò la rende ancora più “reale”, più vera rispetto alle solite protagoniste forti e coraggiose, e per me è un altro punto a favore.
La Moranelli poi ha uno stile leggero e scorrevole che rende la lettura veloce e appassionante, e I ribelli di Almamara è un libro pieno zeppo di avventura che non dà tregua al lettore, portandolo a leggere pagina dopo pagina.
L'ho davvero divorato e non vedo l'ora di andare avanti con la lettura del 3° volume.


mercoledì 27 giugno 2018

L'angolino del manga.


Ann è Ann.

Risultati immagini per Ann è Ann  manga

Titolo: Ann è Ann
Autore: Yumiko Igarashi
Volumi: 2
Prezzo (di un volume singolo): € 6,90

Personaggi principali:
Ann
Joel
Bowie
Lollipop
Bluebell
Miss Mary
Mrs e Mr Bridal

Trama:

Ann Bridal è una ragazza che vive a New York con la madre, una famosa stilista, e passa le vacanze estive con suo padre in Texas. In realtà ad Ann questa situazione non sta affatto bene, infatti va male a scuola di proposito nel tentativo di far tornare insieme i suoi genitori, ma riesce solo a far assumere un'insegnante privata, Mary Wilson, che la seguirà anche in Texas. Ann tenta di cacciare e far licenziare Miss Mary, ma senza successo, così è costretta a rivelarle il suo segreto: Ann recita delle parti con i suoi genitori, trasformandosi in un maschiaccio quando è con la mamma, e in una raffinata lady quando è con il papà.

La situazione precipita quando in Texas si presenta Bowie, il ragazzo di Ann a New York, che non sa dell'esistenza di Joel, il ragazzo di Ann in Texas! Grazie all'aiuto di Miss Mary il problema sembra risolto, ma il piano di Ann per far tornare insieme i suoi genitori non fa alcun passo avanti... Inoltre il giorno dopo il suo compleanno Ann sente suo padre al telefono con la madre: le dice che vuole il divorzio a tutti i costi e che non gli importa di dove andrà a stare Ann...
Il mio pensiero:

Ann è Ann mi ha conquistata dalle prime pagine.
Immagine correlataQuesta ragazzina si divide tra madre e padre, purtroppo separati, cercando di rispecchiare esattamente i gusti sia dell'uno che dell'altra.
Mi spiego: quando è col padre, Ann è una perfetta donnina, con i lunghi capelli, i vestiti di pizzo, le buone maniere e la dolcezza e l'educazione di una vera signorina, questa versione è chiamata la Ann del Texas;
quando è con la madre la piccola Ann è un maschiaccio dal taglio cortissimo, grintosa e spavalda, una ragazzina che sa cavarsela da sola, spigliata e refrattaria all'amore, questa versione è chiamata la Ann di New York.
Insomma, Ann ha praticamente due vite parallele, tanto che, ad un certo punto è proprio come se fossero due persone distinte e non la stessa persona.
Ma le due versioni di Ann devono fronteggiare anche i problemi di cuore, conoscete il detto “Per ogni porto una donna?” bene anche nel caso di Ann è così.
A New York la aspetta l'elegante e affascinante Bowie, un ragazzo biondo di qualche anno più grande che lavora come modello ed ha un debole per la vivace biondina.
In Texas c'è invece Joel, un ragazzo di campagna forte e robusto, innamorato della graziosa Ann dai lunghi boccoli dorati.
Purtroppo non è tutto rosa e fiori perché lo scopo di Ann è far tornare insieme i genitori che però si detestano e per realizzare ciò ne combina davvero di tutti i colori.
Se poi vogliamo parlare dell'egoismo dei coniugi Bridal ne ho tante da dire.
Sono due persone meschine, fredde, egoiste, la versione peggiore di figure genitoriali di cui mi sia capitato di leggere.
Non capiscono davvero chi Ann sia nel profondo e la plasmano a loro immagine e somiglianza senza prendere in considerazione la sua libertà.
I due pretendenti poi, Joel e Bowie, si scoprono quanto di più lontano dall'essere principi azzurri e sono una grande delusione, sopratutto Joel sul quale avevo puntato tutto.
E poi, finalmente arriva nella vita di Ann Miss Mary, una dolce ragazza che si prenderà cura della ragazzina, imparando a volerle bene e aiutandola a riscoprire se stessa.Immagine correlata
Ma non sarà la sola ad aiutarla in questo lungo viaggio, al suo fianco arriva Lollipop, un ragazzo pieno di energia con il sogno di diventare ballerino e attore teatrale oltre che di scrivere una propria sceneggiatura.
Anche Bluebell ha una parte piuttosto importante nella storia, sebbene all'inizio sia più una rivale che un'amica.
La storia con Lollipop è tenera e dolcissima e il personaggio è stupendo...peccato che avrà una triste fine.
E mi chiedo perché i personaggi che mi piacciono fanno sempre una brutta fine? Uffi :(
La scomparsa di Lollipop, tuttavia, aiuta Ann a ritrovare finalmente se stessa, la vera versione di ciò che è sempre voluta essere.
Questa serie manga mi è piaciuta molto, specialmente le parti iniziale e finale dove si nota la differenza fra le varie versioni di Ann.
È un grandissimo insegnamento per chi non ha mai il coraggio di essere se stesso fino in fondo, per chi pensa di ricevere affetto solo diventando ciò che gli altri vogliono, Ann è Ann insegna che bisogna avere il coraggio di essere se stessi, di amarsi per ciò che si è e a non nascondersi mai dietro ad una maschera.
Davvero un adorabile serie manga, se dovessi dargli un voto direi un 8/10 pieno.

Bene amici lettori, anche questa serie è andata ed ora sto già pensando a cosa leggerò a luglio...suggerimenti?
Spero che questo post vi sia piaciuto e di esservi stata utile.
Un bacione dalla vostra Cry.