Elenco blog personale

domenica 30 dicembre 2018

Novità in libreria.

Ciao amici di Il mondo di Cry, 
come state?
Avete fatto letture interessanti in questo periodo?
Io si e presto ve ne parlerò.
Ma adesso voglio farvi vedere le uscite di dicembre, o almeno quelle che reputo più interessanti, cominciamo:


Questo libro è la sceneggiatura integrale di Animali Fantastici. I Crimini di Grindelwald, il secondo di una serie di cinque film, con l’attore premio Oscar Eddie Redmayne nei panni del Magizoologo Newt Scamander. 



Mary Poppins come non l'avete mai vista nella versione esuberante e luminosa di Lauren Child. Con i suoi colori smaglianti e il magistrale uso del collage, la Mary di Lauren Child è destinata a conquistare il cuore dei lettori di ieri e di oggi. Il testo, nella nuova traduzione di Marta Barone, presenta una versione leggermente ridotta dei capitoli originali, che aiuterà anche i lettori più piccoli a scoprire la magia della tata più amata di sempre.

Ancora una volta nascosta sotto il suo manto da assassina, Celaena è tornata a Rithfold, ma non è più una schiava. Ora è Aelin Ashryver Galathynius, Regina di Terrasen. Tuttavia, prima di riprendere il trono che le spetta, dovrà ancora combattere: scavare tra i ricordi più dolorosi, battersi per la sopravvivenza e lottare contro una passione che potrebbe consumarla. E soprattutto si troverà nuovamente di fronte al suo vecchio padrone, il Re degli Assassini. Pronta a reclamare vendetta.

Nel sud dell'Inghilterra, sulle colline del Berkshire, vive in pace una numerosa comunità di conigli. Una notte il piccolo Quintilio ha un terribile sogno premonitore: una minaccia sta per abbattersi sulla sua gente, e la loro conigliera è in serio pericolo. Purtroppo nessuno vuole credergli, nemmeno il Coniglio Capo, così Quintilio decide di fuggire lontano con il fratello Moscardo e un gruppo di amici fidati, come Parruccone, Argento, Mirtillo, Dente di Leone. I giovani e coraggiosi conigli si imbatteranno così in trappole, pericoli di tutti i tipi e strani personaggi, in un viaggio attraverso territori sconosciuti alla conquista della libertà e di una nuova possibilità di vita. Un racconto di eroi e nemici, di grandi gesta e piani geniali. Una fiaba epica senza tempo a metà tra Tolkien e Orwell, in grado di conquistare, di generazione in generazione, grandi e bambini.

product name
Metropolitana di New York. Un video sgranato, girato col cellulare da un passante, mostra una donna che salva un ragazzo da una caduta fatale sui binari. Una notizia che fa gola ai giornali locali, perché la donna, subito dopo, scompare senza lasciare traccia.Come i suoi colleghi, anche la giornalista McKenna Jordan è a caccia di storie. D'altra parte, dopo un passato da assistente procuratore distrettuale che non ama ricordare, questa è la sua vita adesso: cercare notizie barcamenandosi tra fonti inaffidabili e scoop passeggeri. Ma quando le capita tra le mani quel video, ciò che vede la lascia senza fiato.
Spero di esservi stata utile lettori, domani e dopo non usciranno post a causa dei festeggiamenti quindi vi auguro un felice ultimo dell'anno e un entusiasmante Capodanno. Ci rileggiamo il 2 gennaio dove il blog ripartirà alla grande.
Bacioni!💓

sabato 29 dicembre 2018

Resoconto dell'anno.

Risultati immagini per 2018
Ciao amici, domani saremo nel 2019 e, sinceramente, non so cosa aspettarmi. Mi auguro che sia un anno ricco di buone cose e che, anche se ci saranno momenti difficili, si riesca a superarli e a tornare a sorridere.
Spero inoltre che faremo tutti ottime letture, guarderemo bei film e nuove serie tv di cui parlare assieme su questo angolino che è il mio blog.
Mi auguro di aver fatto un buon lavoro in questo 2018, di aver catturato piacevolmente la vostra attenzione con le mie rubriche e i miei post.
Inutile dire che ho già in serbo per voi alcune novità sia in collaborazione con altri blogger, sia per conto mio...ma ora è presto per parlarvene, ci penseremo fra qualche giorno con un post e dei video magari, vediamo un po'. 😁
Come avrete capito dal titolo del post oggi sono qui a tirare le somme di questo lungo anno assieme a voi.

Direi di cominciare dai punti della mia famosa lista di buoni propositi che avevo postato ad inizio anno per vedere quali punti ho portato a termine e quali no: 


50 cose da fare in 365 giorni.

  1. Terminare It
  2. Imparare un nuovo punto a maglia
  3. Terminare 3 saghe o trilogie o duologie 
  4. Leggere almeno 60 libri
  5. Leggere almeno 8 serie manga
  6. Finire tutte le saghe in sospeso (almeno quelle di cui possiedo già i volumi)
  7. Variare un po' le letture
  8. Leggere tutti i fumetti che ho in casa
  9. Leggere 1 classico
  10. Leggere 3 libri di Sparks
  11. Leggere 3 libri di King
  12. Leggere 5 romanzi rosa
  13. Leggere 2 thriller
  14. Comprare 5 libri della Wish list
  15. Creare nuove rubriche
  16. Creare nuove collaborazioni con altri book blogger
  17. Creare una pagina dedicata ai miei lavori a maglia su un social network
  18. Fare una lettura di gruppo con le amiche
  19. Acquistare 3 funko pop
  20. Guardare un anime
  21. Recuperare la 6°stagione di Once Upon A Time
  22. Terminare tutte le stagioni di streghe
  23. Comprare 3 anelli
  24. Fare pulizia degli accessori donando quelli che non uso più
  25. Riordinare la libreria
  26. Comprare un pupazzo TY
  27. Fare un pensierino ogni mese alle mie persone speciali
  28. Cantare una canzone e postarla
  29. Fare un video con la mia Best
  30. Leggere una graphic novel
  31. Acquistare il film di La fabbrica di cioccolato
  32. Fare un gyveaway
  33. Comprare 2 segnalibri nuovi
  34. Fare più fotografie con la macchina digitale
  35. Raggiungere i 100 lettori fissi
  36. Comprare una giacca di pelle nuova
  37. Ampliare il blog
  38. Leggere 5 fiabe
  39. Creare 3 tag
  40. Comprare un paio di occhiali nuovi
  41. Guardare il film di It in entrambe le versioni
  42. Fare un video per aggiornare la mia situazione funko pop
  43. Imparare a non raccogliere le provocazioni
  44. Cambiare la grafica del blog
  45. Comprare una nuova agenda per il blog
  46. Leggere almeno 5 ebook che ho sul tablet
  47. Comprare una cover per il telefono
  48. Scrivere un elenco con tutte le serie in corso per capire a quali libri dare la precedenza
  49. Comprare una di quelle simpatiche lampade a forma di animale
  50. Comprare una fatina Les Alpes
Ovviamente troverete presto la mia nuova lista di buoni propositi per il nuovo anno, il tempo di pensarci su e sarà postata i primi giorni di gennaio.

Quest'anno sono riuscita a leggere 80 libri e quindi mi sembra doveroso un piccolo elenco di quelle che sono state le letture migliori:

1) L'Accademia del bene e del male - Missione per la gloria
2) La vita fino a te
3) Shadowhunters - La principessa
4) Tartarughe all'infinito
5) Quando tutto ha inizio
6) Storie illustrate di fantasmi 

Passiamo adesso ai manga letti:

1)Wolf girl & Black prince
2) Ai hime
3) Another
4) Chitose etc.
5) Teen bride
6) Orange 6° volume
7) Ann è Ann
8) Vampire knight
9) Bloody Mary
10) Creamy mami
11) Killing stalking (1° stagione)
12) Inu yasha
13) Killing stalking (1° volume della 2° stagione)
14) Your name
15) Orange

Ho guardato anche parecchie serie tv e le migliori sono state:

1) Streghe
2) Riverdale
3) Once upon a time
4) Teen wolf
5) American horror story

Ci sono stati anche molti anime, qui sempre i preferiti:

1) Vampire Knight
2) La forma della voce
3) Il giardino delle parole
4) Your name

Per quanto riguarda i film i migliori sono:

1) Tomb Raider 
2) Qua la zampa!
3) Il miglio verde 
4) La fabbrica di cioccolato
5) Monster Family

Le letture che ho fatto con Diletta di La cantastorie dei boschi:

1) La storia infinita
2) Orange 
3) La prigioniera del ghiaccio e della neve
4) La bussola d'oro
5) La lama sottile
6) Cuore d'inchiostro
7) Il cannocchiale d'ambra
8) Veleno d'inchiostro
9) Alba d'inchiostro
10) Your name

Ebbene amici, queste sono le categorie che ho deciso di inserire nel resoconto annuale del 2018.
Penso di aver riassunto brevemente un po' tutto quello che riguarda questo blog e le mie letture in generale.
Come vi dicevo prima è stato un buon anno e sono prontissima per iniziare assieme quello nuovo. 
Ci leggiamo presto con le novità che ho in serbo...tenetemi d'occhio!😉
Prima di salutarci però vorrei sapere com'è andato il vostro di anno e quali sono le letture che vi hanno lasciato il segno e cosa vi porterete nel cuore di questo 2018.
💓


venerdì 28 dicembre 2018

Film visti di recente.

Ciao amici lettori, eccomi come promesso ieri, per un recap degli ultimi film visti.
Ho deciso di creare un post a parte perché recensirveli tutti nella rubrica La Cry al cinema, sarebbe stato un lavorone impossibile e troppo lungo.
Per cui ecco che ve ne parlo in maniera semplice e veloce in questo post.

 
È la vigilia di Natale e Kate e Teddy sono costretti a trascorrerla da soli: il papà non c'è più e la mamma deve lavorare anche di sera. Decisa a sorprendere Babbo Natale, della cui esistenza si dice sicura, Kate convince il fratello ad assisterla nella costruzione di una trappola che le permetterà di coglierlo sul fatto. Ma quando in effetti Babbo Natale si manifesta, parcheggiandosi sul tetto di casa loro, i ragazzi non resistono alla tentazione di entrare nella sua slitta. In un attimo accade il disastro: le renne si imbizzarriscono, il mezzo parte a gran velocità e i regali precipitano nel vuoto. L'unico modo per salvare la notte più amata dell'anno è passare all'azione: e Babbo Natale non è tipo da tirarsi indietro.
Voto: 7/10


Una settimana prima di Natale, Margaret, la splendida duchessa di Montenaro, decide di scambiare la sua vita con quella di Stacy, una "popolana" di Chicago che assomiglia esattamente a lei. Con l'aiuto di un magico aiutante di Babbo Natale, Margaret si innamora del bel collaboratore di Stacy, mentre Stacy si innamora del fidanzato di Margaret, un principe impetuoso.
Voto: 7/10


Pete, un ragazzino trascurato dai genitori, si ritrova al centro del caos quando si rende conto che il terribile giorno di Natale in compagnia della sua famiglia continua inaspettatamente a ripetersi. Continuando a rivivere la giornata più e più volte, decide di prodigarsi affinché gli eventi prendano un'altra piega e la sua famiglia abbia un Natale difficile da dimenticare.
Voto: 6/10

Risultati immagini per il grinch film 2000

Nel paese di Chinonso ci si prepara da sempre al Natale. Tutti sono indaffarati a comprare e spedire regali e solo in questo sembra risiedere il senso del Natale. La piccola Cindy Lou ha però il dubbio che questo non basti. Cerca allora di cambiare le cose convincendo il potente e viscido sindaco ad invitare alla festa il Grinch, un essere verde e peloso che vive con gli oggetti prelevati dalla discarica sulla cima del monte Bricioloso. Il Grinch, seppur riluttante accetta l'invito, ma durante la preparazione dei festeggiamenti riemergono le frustrazioni che aveva dovuto subire da piccolo. Decide allora di vendicarsi rubando tutti i doni, alberi di Natale compresi. Sarà l'occasione per riflettere sul vero significato della festa.
Voto: 10/10


Ventisei anni dopo il film d'animazione che per primo sfondò la barriera della nomination all'Oscar come Miglior Film, la Disney torna su quei luoghi incantanti: il villaggio francese di Belle e il castello stregato della Bestia, dove un orologio, un candelabro, una teiera e la sua tazzina, il piccolo Chicco, trascorrono l'esistenza prede di un sortilegio, sperando che non cada anzitempo l'ultimo petalo di una rosa o non torneranno mai più umani.
Voto: 9/10

Immagine correlata

Jack è il re della città di Halloween che ogni anno organizza l'omonima festa. Dopo aver casualmente scoperto l'esistenza di un mondo parallelo, dedicato al Natale, decide di portare questa nuova festa, più allegra, ai suoi concittadini, con esiti del tutto imprevisti.
Voto: 7/10

Risultati immagini per ricordami ancora film locandina

Molly, cameriera non di certo fortunata, è convinta di aver incontrato l'uomo perfetto quando conosce Gus, l'eccentrico commesso di una gioielleria che sin da subito la intriga. Ben presto, però, Molly nota alcuni strani comportamenti del giovane, vedendolo distratto, preoccupato e con l'aria di chi nasconde qualcosa. Scopre così che Gus, per via di un aneurisma cerebrale che lo ha recentemente colpito, ha completamente perso la memoria a breve termine. Per lui ogni giorno è come se la sua vita ricominciasse daccapo e ogni volta che vede Molly è sempre come se la incontrasse per la prima volta.
Voto: 8/10

Risultati immagini per l'asilo dei papà
La risata più inconfondibile del cinema (che noi sentiamo doppiata da Tonino Accolla, celebre voce di Homer Simpson) si mette al servizio del film per famiglie, mercato da botta sicura negli USA, e permette al proprio possessore (Eddie Murphy) di tornare a far cassa da protagonista almeno in patria. Charlie e Phil, pubblicitari di successo, vengono licenziati in seguito ad un fallimento. Trovatisi senza impiego i due passano più tempo con i rispettivi figli e, alla ricerca di un nuovo lavoro, decidono a cuor leggero di mettere su un asilo: L'asilo dei Papà. L'impresa, apparentemente semplice agli occhi dei due, sarà tutt'altro che una passeggiata. 
Voto: 7/10

Immagine correlata

A San Pietroburgo nel 1916 viveva una giovane principessa di nome Anastasia, figlia dei Romanov, dinastia regnante in Russia da 300 anni. Tornato dall'esilio, il malvagio Rasputin aveva giurato di vendicarsi della famiglia. Ecco scoppiare in tutto il Paese la rivoluzione, che distrugge gran parte dei Romanov. Con l'aiuto del garzone Dimitri, l'imperatrice madre Maria e sua nipote fuggono verso Parigi. Ma all'ultimo Anastasia non ce la fa, perde la memoria e a 18 anni è un'orfana di nome Anya con un girocollo con la scritta "Insieme a Parigi". Anya vuole scoprire la propria identità. Intanto Dimitri si sta dando da fare per trovare una ragazza che riesca a convincere l'anziana Maria che Anastasia è ancora viva. Convince Anya a farsi passare per Anastasia e insieme arrivano a Parigi. Bisogna persuadere la nonna, ormai delusa dopo tanti tentativi andati a vuoto. Passata una iniziale diffidenza, Maria nota la scritta intorno al collo di Anya e capisce che finalmente è arrivata la vera Anastasia. La sera del debutto in società, Rasputin attira nei giardini Anastasia per ucciderla. L'arrivo di Dimitri risolve la situazione con l'eliminazione di Rasputin. Per Anastasia e Dimitri comincia una nuova, felice vita insieme.
Voto: 10/10


Risultati immagini per shrekkati per natale
La vita di Shrek scorre tranquilla come sempre, fino all'approssimarsi delle feste natalizie. Su consiglio di Ciuchino, l'orco promette alla Principessa Fiona una sorpresa natalizia speciale, e si reca presso la libreria del paese per cercarle un regalo. Considerato però che Shrek non ha neppure idea di cosa sia il Natale, il negoziante gli vende una copia di "Natale per gli idioti del villaggio", una guida step-by-step ai festeggiamenti natalizi...
Voto: 8/10

Locandina Angela's Christmas
Dopo essere andata in chiesa con la famiglia la vigilia di Natale, la piccola Angela ha un'idea straordinaria. Una storia commovente da un romanzo di Frank McCourt.

Voto: 9/10


Una studentessa del liceo di una piccola cittadina viene posseduta da un demone affamato e uccide i suoi compagni di scuola.
Voto: 5/10

E voi amici che cosa avete visto durante le feste?
Ovviamente manca ancora un po' alla fine effettiva delle festività, quindi potrei anche fare un altro post con altri film che guarderò in questo periodo.
Vi piacerebbe l'idea?
Fatemi sapere.
Un bacione e ci si legge domani. 
💓

giovedì 27 dicembre 2018

Regali di Natale + alcuni autoregali.

Ciao amici, sono tornata!
Come avete passato il Natale e Santo Stefano? Io mi sono abbuffata ed ho passato due giornate in famiglia lasciandomi coccolare e guardando film natalizi come da tradizione.
Ma dei film vi parlerò domani 😀
Per il momento ho scelto di farvi vedere cosa ho ricevuto per Natale grazie alle mie splendide amiche e colleghe:


La mia best ha pensato bene di regalarmi la prima serie di Osama Game che corteggiavo da parecchi mesi e non la ringrazierò mai abbastanza per questo!
Senza fare nomi vi cito gli altri libri che mi sono arrivati:
Ogni cosa è fulminata, ultimo libro della Littizzetto, che voi sapete adoro;
Un Natale indimenticabile che si prospetta una lettura proprio adatta al periodo;
A grande richiesta ecco lo screenplay del secondo volume di Animali fantastici e dove trovarli, I crimini di Grindelwald;
Il secondo volume di La prigioniera del ghiaccio e della neve che lessi assieme a Diletta La cantastorie dei boschi , Le guerriere del ghiaccio e della neve che sono curiosissima di leggere;
e poi lui: Fidanzati d'inverno, un libro che desideravo con tutta me stessa!

Insomma amici, sono stata davvero, davvero, davvero fortunata quest'anno, non potevo chiedere di meglio, sono tutti libri che desideravo e quindi ne approfitto ancora per ringraziare le mie adorate amiche! 💓

E ora veniamo agli autoregali in formato digitale che mi sono comprata prima di Natale:

Risultati immagini per Non farti licenziare a nataleRisultati immagini per la leggenda della spada smeraldoRisultati immagini per la mappa dei giorni
Notre-Dame de Paris - Victor Hugo - copertina

Eccoli qui, che ne pensate?
Ho fatto degli ottimi acquisti secondo voi?
Io mi ritengo davvero molto soddisfatta ma...tra pochi giorni mi arriveranno altri libri tramite Amazon perché ho deciso di coccolarmi fino in fondo...quindi tenete d'occhio il blog se siete curiosi di vedere quali saranno i libri che si aggiungeranno alla mia già stracolma libreria 😀
Fatemi sapere quali libri avete ricevuto voi cari lettori.
Ci vediamo domani con un riepilogo dei film visti di recente.
😘