Elenco blog personale

domenica 15 maggio 2016

Fallen.

Ciao a tutti lettori, come state? Io bene, per fortuna ho superato alla grande il blocco del lettore che mi ha colpito nei giorni scorsi e sono tornata a leggere come non ci fosse un domani, per mia fortuna!
Oggi vi parlo di una saga che ho amato moltissimo ovvero Fallen di Lauren Kate.



Premetto che l'ho letta qualche anno fa per cui non ho la memoria molto fresca, ma conto di rileggerla prima o poi perché ne sono rimasta affascinata.
Pur non essendo una romanticona, la storia infinita di Luce e Daniel, mi ha conquistata alla grande.
Può sembrare una storia complicata e, un po' lo è, specialmente se come me avete poca memoria e tendete a incasinare i fatti, ma vi assicuro che vi conquisterà.
Il primo volume è Fallen e vi allego la trama in modo che possiate capire bene di cosa parla:

Basta un istante per sconvolgere un esistenza. A cambiare la vita di Lucinda (Luce), 17 anni, è stato quello in cui è morto un suo caro amico. E lei ha visto addensarsi di nuovo le ombre scure che la perseguitano da quando è bambina.
Guardata con sospetto da chi la ritiene responsabile della morte dell'amico, Luce è costretta ad entrare in un istituto correzionale: nessun contatto con il mondo esterno, telecamere di sorveglianza, ragazzi e ragazze dal passato oscuro e disturbato.
E poi appare Daniel. Luce sente di averlo già incontrato, ma nella sua mente si accendono solo rari lampi di ricordi troppo brevi per essere veri. Quando rischia di perderla, Daniel decide di uscire allo scoperto: i loro cuori si conoscono da sempre, da tutte le vite che Luce non ricorda di aver vissuto.

Avete capito bene ragazzi, in realtà Luce e Daniel si amano da sempre ma, a causa di una maledizione, ogni volta che Daniel arriva a baciare Luce lei prende letteralmente fuoco.
Ogni volta però Luce rinasce e per Daniel inizia nuovamente una caccia in cui tutto ricomincia da capo: la incontra, le si avvicina, la fa innamorare, la perde e la cerca in un altra vita.
Sembra sfiancante e vi assicuro che lo è, ma questa storia è così struggente e misteriosa che vi catturerà o almeno ha catturato me.
Il secondo volume è Torment:

Quando Daniel apre le ali e si allontana nel cielo, Luce si sente smarrita. Rimarrà in un collegio della California per chissà quanto tempo, a mille miglia di distanza da casa, senza di lui. È questo il dolore più grande: perché lui è il suo amore da sempre, l'angelo caduto che dà un senso alla sua vita. Luce stenta a capire quello che succede. A lei, a loro, al mondo. Infuria una guerra tra potenze celesti e infernali., ombre minacciose la incalzano. E poi ci sono le insidie del cuore: l'incontro con un ragazzo dolce e incredibilmente normale...

Questo libro si fa decisamente interessante, come avete capito Daniel è un angelo caduto, un angelo che, nella guerra tra il bene e il male ha deciso di non schierarsi da nessuna delle due parti essendo così punito.
Le trama si fa ancor più intrigante quando entra in scena Miles, un ragazzo davvero dolcissimo che farà vacillare il cuore della bella Luce.
Molte volte vi troverete a dire: ma come? E tutta quella storia dell'amore eterno fra lei e Daniel allora?
Non posso dirvi di più ma a me è piaciuto di sicuro e ha aggiunto un che di particolare alla storia.
Il terzo volume è Passion:

Luce morirebbe per Daniel: lo ha già fatto decine di volte. Insieme hanno vissuto tante vite, in luoghi e tempi diversi, ma la fine è sempre stata la stessa: lei consumata dalle fiamme e lui con il cuore infranto.
Forse però è possibile spezzare la maledizione che li perseguita. Per scoprirlo, Luce viaggia a ritroso nel tempo e ritrova le sue incarnazioni passate: in Inghilterra, in Cina, in Egitto... Daniel la insegue, e non è l'unico a farlo. Perché se Luce riscrivesse la storia, tutto potrebbe cambiare.

Questo è decisamente il libro che mi è piaciuto di più.
Ho adorato leggere delle loro storie passate, il loro amore che passava di vita in vita, di luogo in luogo, di tempo in tempo senza fermarsi mai.
Davvero bellissimo a parer mio.
Inoltre, finalmente vengono fuori le soluzioni di diversi misteri.
Il quarto volume, e capitolo conclusivo è Rapture:

Luce e il suo grande amore, l'angelo caduto Daniel, sono ad un passo dalla salvezza. O dall'abisso. Tutto dipende da Lucifero, che vuole cancellare la storia e riscriverla per avere il mondo in pugno. Un modo per impedirglielo ci sarebbe: occorre riunire tre reliquie che si trovano a Venezia, Vienna e Avignone. In questa strenua impresa Luce e Daniel non sono soli. Al loro fianco hanno gli amici di sempre, gli angeli Roland, Cam, Gabbe, Arianne, oltre ai Nephilim, nati dall'unione di un angelo e un mortale.
C'è poi la sfida dell'amore, e in quella anche gli amici più cari non possono niente. Il sentimento assoluto che lega Luce e Daniel ha attraversato il tempo, ma è ancora avvolto in molti misteri. E non si può amare fino in fondo senza conoscersi davvero.

Ho aspettato per diverso tempo questo libro dove finalmente ho messo il punto a questa bellissima storia.
Fra un mistero e l'altro il tormentato amore di Luce e Daniel trova una fine...o un inizio...beh insomma la serie si conclude con il classico The end, che noi lettori amiamo tanto leggere dopo svariati volumi che ci lasciano ancor più curiosi di prima.
Io personalmente sono rimasta soddisfatta del finale.
Ma, siccome dopo aver concluso la saga avevo nostalgia dei personaggi a cui mi sono affezionata, ho deciso di acquistare anche lo spin-off Fallen in love in cui si intrecciano 4 storie d'amore nella notte più romantica dell'anno ovvero San Valentino:

Viaggiando nel tempo e nello spazio, com'è abitudine degli angeli, Shelby e Miles si ritrovano in una cittadine medioevale inglese alla vigilia della Fiera di San Valentino: una rustica festa cortese che con danze e doni onora le ragioni del cuore. Ma come tutti sanno non sempre amore e felicità si danno la mano: l'umile cavaliere Roland si strugge d'amore per la nobile Rosaline; Arianne non sa darsi pace da quando la sua Tess è tornata per sempre tra le tenebre di Lucifero. E per Luce e Daniel, destinati ad inseguirsi nei secoli, la sorpresa più bella sarebbe potersi liberare almeno per un giorno della maledizione che li perseguita.

Una lettura carina che aiuta per un attimo a staccare dalla storia vera e propria.
Ora però dovete sapere che ci sono notizie del fatto che la cara Lauren Kate stia scrivendo uno spin-off dedicato al mio personaggio preferito, ovvero l'angelo delle tenebre Cam.
Non sapete con quanta impazienza io stia aspettando l'uscita di questo libro in Italia!
Non vedo l'ora di conoscere meglio la storia di questo personaggio e capire il perché delle sue scelte, nonché qualche aspetto interessante della sua vita.

Ok, penso di avervi parlato abbastanza di questa serie che ho amato moltissimo e spero di avervi fatto venire un po' di curiosità così che la possiate leggere anche voi e dirmi cosa ne pensate.
Per il momento vi saluto e concludo la settimana.
Ci vediamo domani con un nuovo post sempre con la vostra Cry.





2 commenti:

  1. Ciao Cry! Come avevo già avuto occasione di dirti, Fallen non mi era piaciuto troppo... carina la storia, ma troppo lento, non succedeva quasi nulla. In più mi ha sempre infastidito la troppa somiglianza con Grande amore, di Anne Brashares, uscito molto prima... se non lo conosci vai a leggerti la trama! In ogni caso ho comprato i seguiti di Fallen, quindi prima o poi la terminerò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seli!
      Non conosco Grande amore ma ora vado a dargli una sbirciata. In effetti questa saga è un po' lenta ma Passion specialmente mi è piaciuto molto.
      Eh si, anche tu sei condannata a finire le saghe iniziate! :-) il brutto è quando il primo libro non ti è piaciuto affatto e devi continuare a leggere gli altri per vedere come finisce...
      Un bacione.

      Elimina