Elenco blog personale

giovedì 18 aprile 2019

Il ventaglio scarlatto.


Il ventaglio scarlatto

Titolo: Il ventaglio scarlatto
Autore: Kyoko Kumagai
Genere: Fantasy
Volumi: 12
Prezzo (di un volume singolo): €4,30
Voto: 7/10
Trama:
Miku è una ragazza che in vita sua non ha mai conosciuto la paura, in nessuna occasione... Questo fino al giorno in cui non inizia, senza volerlo, a entrare in contatto con spiriti malvagi intenzionati a ucciderla. Fortunatamente a proteggerla interviene Ryo, un ragazzino apparentemente deboluccio e imbranato, che si rivela essere però un abilissimo esorcista. Il suo nuovo alleato è pronto a difenderla a qualunque costo!
Il mio pensiero:
Prima di tutto voglio spendere due parole sulle copertine dei singoli volumi: sono a dir poco meravigliose e trovo molto carina l'idea di inserire ogni due volumi un tipo di fiore diverso.
In libreria fanno davvero un figurone e, ammetto, che ho comprato questa serie perché sono rimasta incantata dalle copertine.
La storia di per sé ha qualcosa di intrigante, il tema degli esorcismi mi ha sempre affascinata moltissimo e quindi mi ci sono buttata a capofitto.
Miku all'inizio è un personaggio cazzutissimo e tosto, talmente tanto da farmi dire:”Ma dai, vuoi dirmi che finalmente ho trovato una protagonista femminile che non mi dà l'orticaria?”
ecco...beh non è stato proprio così.
Sebbene all'inizio sia tostissima, già dal 3° volume diventa sdolcinata e piagnucolosa, uffa!
Stessa cosa per Ryo, il personaggio maschile che è già da diabete dal primo momento, troppo dolce e “vecchio dentro” per entrare nei miei gusti.
Questa cosa che i personaggi non mi siano andati a genio al 100% ha frenato un po' il mio entusiasmo.
Comunque sia Miku, fino ad ora, è l'unico personaggio femminile,assieme a Sango (ma assolutamente imparagonabile a lei) più simpatico che ho trovato nei manga, è già qualcosa.
Ryo c'è da dire che è molto carino ma manca di quella virilità che mi fa perdere la testa, sembra più un bambino che gioca a fare il grande.
La storia è affascinante e si dipana in modo ottimo, sono tante le cose che vengono fuori volume dopo volume rendendo la trama ricca e intrigante.
Ho apprezzato tantissimo anche l'argomento della reincarnazione (che da sempre mi affascina moltissimo) di Ryo e Miku che mi ha fatto ripensare all'amore eterno di Luce e Daniel, raccontato nella saga Fallen.
Però ecco, ho trovato che come coppia Ryo e Miku fossero davvero troppo sdolcinati e goffi, un po' immaturi e sempre imbarazzati per ogni minima cosa.
Ecco questa cosa mi ha reso un po' diffidente, non sono fatta per le storie zucchero e vaniglia io.
Nonostante questo penso sia un ottimo manga che si legge velocemente e ricco di azione e mistero.
Complessivamente lo consiglio a chi ama il genere romantico ma che abbia anche qualcosa di mistico all'interno.

MiniCri dice:

La storia è carina, e si svolge senza troppi intoppi. Ma la vera forza secondo me è lo stile di disegno e la trama intrigante.”

2 commenti:

  1. Grazie mille per questa tua recensione.
    Comunque concordo a pieno, le copertine e i disegni sono il punto di forza della saga! 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copertine stupende cara Didi e anche la storia non è male ;)

      Elimina