Elenco blog personale

domenica 28 ottobre 2018

Novità in libreria (ottobre).


Ciao amici, come ve la passate?
Spero tutto bene perché oggi voglio farvi vedere le novità librose uscite durante il mese di ottobre, e sono davvero tantissime quelle su cui ho messo gli occhi.
Vediamole assieme:

ll ponte d'argilla è la storia appassionante di cinque fratelli costretti a vivere soli, e a definire da soli le regole della propria esistenza. E mentre i fratelli Dunbar amano, soffrono e lottano per imparare a fare i conti con il mondo degli adulti, scopriranno il segreto, tenero e straziante a un tempo, che si cela dietro la scomparsa del loro padre. Al centro della famiglia Dunbar, c'è Clay, l'unico dei fratelli che accetterà di riavvicinarsi al padre, per costruire con lui un ponte, concreto e metaforico nello stesso tempo: lo farà per la sua famiglia, per il loro passato, per il loro futuro, per espiare le colpe e dimenticare il dolore. Lo farà perché crede nel miracolo dell'animo umano. Ma fino a che punto Clay riuscirà a spingersi in questo percorso interiore? Quanti degli ostacoli che la vita gli ha posto davanti riuscirà a superare?

Per il decimo anniversario della serie la Mondadori pubblicherà una nuova edizione di Città di Ossa contenente le illustrazioni dei protagonisti della serie.

Myra è stata la guerriera prediletta di Acrab, condottiero e inventore. Lui l’ha cresciuta, è stato il suo mentore, il suo protettore… e l’assassino di suo padre.
Acrab vuole conquistare il Dominio delle Lacrime, abbattendone i regni grazie al suo esercito di reietti e alle sue invenzioni, capaci di distruggere intere città. È disposto a tutto pur di riuscire a imporre la sua giustizia, anche a usare gli elementali come combustibile per le sue macchine mortali. E Myra è l’arma finale per la sua conquista. Deve trovarla per catturarla e piegarla ai suoi scopi. Ma qualcosa lo frena, l’amore che prova per lei, e che rischia di portarlo alla rovina.
Myra vuole ridare l’equilibrio al mondo, liberando gli elementali dalla schiavitù dei maghi Camminanti, riportando pace e armonia. Per lei Acrab è il nemico da fermare e uccidere, ma ogni volta che si è trovata di fronte a lui non è stata capace di resistere alle sue parole.
Alle sue carezze…
Adesso, la loro guerra sta arrivando alle battute finali. Mentre Acrab con la sua fortezza volante sta abbattendo gli eserciti nemici e si avvicina alla vittoria finale, Myra ha scoperto il luogo dove i suoi poteri si riveleranno nella loro pienezza. L’isola di Kathernesos, uno dei luoghi dove le energie dei Primi sono ancora presenti, dove la magia della Luce è ancora attiva. Ma dovrà arrivarci prima che i soldati di Acrab la fermino, e prima che la nuova vita che sta crescendo dentro di lei le prosciughi tutte le forze

Quando arriva il diciassettesimo solstizio estivo di Brienna, la ragazza desidera solo due cose: patroneggiare la sua passione ed essere scelta da un patrono.
Crescere nel Regno del sud di Valenia, nella famosissima Casa di Magnalia, dovrebbe averla preparata per la sua vita.
Mentre alcuni nascono con un talento innato per una delle cinque passioni - arte,  musica, teatro, buon senso e conoscenza- Brieann fatica a trovare la sua fino a che decide in ritardo di studiare conoscenza. Eppure, nonostante tutta la preparazione, la paura più grande della ragazza si avvera: il solstizio non va secondo i piani e lei non ha nessun patrono.
Mesi dopo la sua vita prende una piega completamente diversa quando un lord in disgrazia le offre fedeltà.
Sospettosa delle sue intenzioni, ma con nessun'altra scelta, accetta. Ma c'è tanto di più sulla storia dell'uomo e Brienna presto scopre che l'ha cercato per i suoi scopi di vendetta.
Infatti c'è un pericoloso complotto per togliere il trono al re di Maevana - il regno rivale di Valenia- e far salire al potere la regina che ne ha diritto, con la sua magia.
Tantissimi altri sono coinvolti nel piano, alcuni molto vicini a Brieanna.
Con una guerra in preparazione tra due regni, Brienna deve sceglier a quali restare fedele: alla passione o al sangue.
Perchè una regina è destinata a nascere e condurre la battaglia per reclamare la corona.
L'ultima decisione che spetta a Brieanna è: chi sarà quella regina?

Dopo che la Londra Nera è caduta, quale minaccia insidia la Londra Bianca, la Londra Grigia e la Londra Rossa?
Sono passati quattro mesi da quando Kell ha trovato la pietra nera. Quattro mesi da quando ha incrociato il suo cammino con quello di Delilah Bard, Rhy è stato ferito e i terribili gemelli Dane sono stati sconfitti. Ma soprattutto, quattro mesi da quando la terra ha inghiottito il corpo di Holland insieme alla pietra, trascinandoli per sempre nella Londra Nera. Le cose sono tornate alla normalità: Rhy è finalmente sobrio, e Kell cerca di nascondere il suo senso di colpa. Di notte, infatti, gli incubi lo perseguitano con le immagini vivide degli eventi magici che si sono susseguiti e con il ricordo di Lila, sparita come era sua intenzione sin dall’inizio. Intanto, mentre nella Londra Rossa fervono i preparativi per i Giochi Elementali, una competizione magica internazionale, un’altra Londra si sta lentamente risvegliando. Come un’ombra che, invece di dissolversi al mattino, accresce la sua oscurità, la Londra Nera sta nuovamente interferendo con l’equilibrio magico. E per ripristinare l’ordine è necessario che un’altra Londra cada

Jacob torna in Florida dopo essere riuscito a salvare i suoi amici dalla spaventosa minaccia dei Vacui. E non è solo: con lui ci sono anche l'adorata Emma, Miss Peregrine e tutti gli Speciali. Dopo aver scampato il peggio, si godono le spiagge e il mare e cercano di imparare a comportarsi "normalmente".
Ma quando Jacob scopre un bunker appartenuto a suo nonno Abe, i giorni di vacanza finiscono: quel luogo segreto che custodisce un passato e un'eredità di cui lui non era a conoscenza non può essere ignorato. Così Jacob e i suoi compagni trovano un mondo abitato da nuove creature Speciali e in cui saranno messi alla prova da sfide del tutto nuove e ancora più dure.

C'erano una volta due sorelle, diverse come il sole e la luna. Biancaneve aveva candidi capelli e un carattere indomito e vivace. Rosarossa, d'indole più pacata, aveva il viso incorniciato da fili di seta nera. Un tempo vivevano in una grande casa, con uno stuolo di servitori e stupendi giardini. Un tempo avevano due genitori che le amavano sopra ogni cosa. Finché il padre scomparve e furono costrette a trasferirsi in una casetta nei boschi.
Dapprima timorose di addentrarsi nella foresta che ha inghiottito il loro padre, Biancaneve e Rosarossa saranno vinte infine dalla curiosità e stringeranno amicizia con Ivo, un ragazzino che coltiva funghi sottoterra, e con un orso ferito. Ma la foresta nasconde anche lupi, banditi e la Minaccia dei Boschi, le creature che si dice portino via le persone. Che celi anche la chiave per ritrovare l'amato padre?

La sera del 10 luglio, il signor Ritz, mentre portava a spasso il cane, si era imbattuto nel cadavere martoriato di un bambino di undici anni. A Flint City ci si conosce tutti e certe cose sono semplicemente impensabili. Così la testimonianza del signor Ritz è solo la prima di molte, che la polizia raccoglie in pochissimo tempo, perché non si può lasciare libero il mostro che ha commesso un delitto tanto orribile. E le indagini scivolano rapidamente verso un uomo solo: Terry Maitland. Testimoni oculari, impronte digitali, gruppo sanguigno, persino il DNA puntano su Terry, il più insospettabile dei cittadini, il gentile professore di inglese, allenatore di baseball dei pulcini, marito e padre esemplare. Ma proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica. Il suo arresto spettacolare, allo stadio durante la partita e davanti a tutti, fa notizia e il caso sembra risolto. Solo che Terry Maitland, il 10 luglio, non era in città. E il suo alibi è inoppugnabile: testimoni oculari, impronte, tutto dimostra che il brav’uomo non può essere l’assassino. Per stabilire quale versione della storia sia quella vera non può bastare la ragione. Perché il male ha molte facce. E King le conosce tutte.

Cosa significa diventare grandi? E come si fa? «Crescere è una faccenda complicata» direbbe il professor Debrìs, e Olga lo sa bene: per rassicurare una giovane amica, che di crescere non vuole sentire parlare, le racconta la storia di una bambina a cui i vestiti stavano sempre troppo grandi, anche se l'etichetta riportava la sua età, o la sua taglia, e che saltava nei disegni per fuggire dalla realtà. La storia di Misteriosa è la storia di chi fatica a trovare il proprio posto nel mondo, fugge da responsabilità e doveri, incapace di assumersene il carico, e combatte strenuamente per restare fanciullo. È anche, però, la storia di una bambina che non si arrende. Una storia che farà ridere, pensare e spalancare gli occhi per lo stupore; e che rassicurerà Olga, i suoi amici e i lettori di tutte le età su un punto, che è certo: per diventare splendidi adulti occorre restare un po' bambini.

Sette fiabe per stupire. Sette fiabe per incantare. Sette fiabe per stregare e per non far dormire sonni tranquilli. Pierdomenico Baccalario e Davide Morosinotto hanno scritto un libro per chi non ha paura del buio. Per chi non teme i mostri e non ama solo le fiabe a lieto fine. Un libro per ragazze e ragazzi tosti, che vogliono sapere che cosa accadde davvero quando Cappuccetto Rosso entrò nel bosco. Che cosa fecero le sorellastre di Cenerentola pur di indossare la scarpetta di cristallo. Che cosa c’era nello specchio magico di Biancaneve. Che cosa sopportarono Hansel e Gretel nella casa della strega. Sette storie eccezionalmente spaventose che raccontano in modo inedito i più grandi capolavori dei fratelli Grimm. Dal Principe Ranocchio a Sette in un colpo, da Hansel e Gretel al Pifferaio magico. Non avete mai letto i Grimm così.

Ancora non sapeva di poter predire il futuro. Non aveva idea di cosa significassero quelle visioni.
Non riusciva a seguire i sentieri che gli si stavano dipanando nel cervello; causa ed effetto e conseguenze non erano alla sua portata. Ma nella mente della madre trovò il concetto di speranza, e in quella del padre qualcosa di simile alla pazienza.
Poteva aspettare.
- Darkstalker - disse la madre. - Ciao, tesoro -. Allungò le zampe verso il cucciolo che si arrampicò, soddisfatto di trovarsi più vicino al calore di lei. «Questa è mia madre. Queste sono le mie lune piene. Questo è il mio mondo, adesso.»

Un giovane mago senza magia marchiato dal male, un feliscoiattolo con una spiccata propensione per il furto e l'omicidio e una donna misteriosa che possiede un mazzo di carte in grado di cambiare i destini
Dopo mesi in fuga dalla sua stessa gente, Kellen deve prendere atto che come fuorilegge se la cava ancora peggio che come mago. Nelle inospitali terre di frontiera per un ragazzo non è facile tenersi lontano dai guai, soprattutto se ha per compagni di viaggio una giocatrice di carte che ama fare la sbruffona e un feliscoiattolo con il brutto vizio di rubare. Quando la sua strada si incrocia con quella di una misteriosa ragazza bendata di nome Seneira, le cose si complicano ulteriormente, e Kellen si ritrova a indagare su una cospirazione ordita da maghi senza scrupolo. Smascherare i responsabili è l'unico modo per impedire la diffusione di una pestilenza magica che il giovane fromboliere conosce molto bene: l'ombranera.

Flavoria non è più la terra magica e bellissima di un tempo: la guerra ha portato distruzione, dolore e sospetti. La luce di Armonia è stata offuscata dalle perdite e le sue sicurezze distrutte dai tradimenti. Anche il cuore del coraggioso Evan è spezzato: si è visto portare via ciò che amava di più al mondo e ora credere in qualcosa è ancora più difficile. Eppure esiste ancora una debole speranza: è una strada solitaria che affonda nel buio e dalla quale, forse, non si può tornare indietro.L'ultimo capitolo della saga di Armonia di Pietragrigia, l'ultima battaglia da combattere.Così tutto finisce.Questa è l'ultima battaglia.Non ce ne sarà un'altra.Combatti con coraggio.

2 commenti:

  1. "Misteriosa" ce l'ho in lettura, meraviglioso come al solito. Peccato che per "La regina del Nord" non abbiano tenuto la cover originale ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace molto la copertina di La regina del Nord.
      Misteriosa invece lo devi ancora recuperare ;-)

      Elimina