Elenco blog personale

domenica 31 luglio 2016

Recensioni.

Titolo: Storia di Ellie
Autore: W. Bruce Cameron
Prezzo: € 10,00
Genere: Storia di cani
Pagine: 190
Voto: 6
Trama:

Ellie è un cane molto speciale con una missione importante. Da cucciola è stata scelta per per cominciare l'addestramento come cane da ricerca e soccorso. Può ritrovare un bambino smarrito in una foresta o una vittima ferita sotto un edificio crollato. Lei trova le persone. Lei le salva. È quello che sa fare.
Ma Ellie deve fare di più. Anche i suoi padroni, il vedovo Jakob e la solitaria Maya, hanno bisogno di lei. Perché le persone possono perdersi in molti modi, e Ellie sembra nata per salvare coloro che ama.
Recensione:

Ormai lo sapete che a me piacciono molto le storie di cani per cui Storia di Ellie doveva essere mio e basta.
Carinissima questa copertina e adorabile il cucciolo che mi ha fatto venire voglia di coccolarlo per ore.
La storia è carina ma sinceramente niente di eccezionale, non fraintendetemi, non è la storia in se per se che non mi ha convinto ma lo stile dell'autore.
Avevo già letto Dalla parte di Bailey e mi era piaciuto molto ma con Storia di Ellie il risultato è stato differente.
Mi ha sicuramente fatto passare alcuni pomeriggi piacevoli ma non mi ha lasciato nulla a livello emotivo.
L'argomento è sicuramente interessante, i cani da soccorso sono molto importanti per le ricerche e sono eroi che salvano molte vite, mi è inoltre piaciuto il fatto che l'autore abbia deciso di scrivere la storia come se la stesse raccontando Ellie stessa e il finale è stato sicuramente il più adatto.
Da questo libro si può imparare qualcosa in più sul grande lavoro che esiste dietro le squadre di ricerca e soccorso, sul legame indissolubile e basato sulla fiducia che lega cane e conduttore, e delle vite che insieme possono salvare.
Sono stata particolarmente felice che abbiano deciso di aggiungere una breve intervista di approfondimento in cui si può davvero capire meglio in cosa consiste questo importante lavoro.
Insomma, alla fine dei conti è sicuramente un libro da consigliare ma non il mio preferito, solo per il fatto che non mi ha saputo regalare emozioni, cosa che io cerco sempre quando leggo questo genere di libri.
Le frasi più belle tratte dal libro:

Se per raggiungere un obbiettivo basta solo sforzarsi di più, allora non devi neanche pensare che si possa scegliere di fallire.

Per tutto il tempo in cui ero stata con lui Jakob non era mai stato felice.

Non avevo mai pensato che potesse essersi perso o che avesse bisogno di essere salvato. Lui era quello che mi aiutava a salvare le altre persone. Ma adesso sembrava quasi che, finalmente, fosse stato cercato e trovato.

Con questo è tutto amici lettori, ci si vede domani con un nuovissimo post.
Un bacione.

6 commenti:

  1. bella la tua recensione e a dire il vero il libro mi ispira ma vedremo se avro modo di averlo x le mani se lo acquisterò ti farò sapere se mi è piaciuto o meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é molto carino :-) anche se te ne consiglierei di migliori:-)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. ciao
    ho in casa questo libro prima e poi devo leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuto anche se ne ho letti di migliori. è interessante perché è descritto dal punto di vista del cane.

      Elimina