Elenco blog personale

martedì 19 luglio 2016

I miei consigli.

Ciao lettori, come state?
Io bene, oggi è stata una giornata tranquilla e non vedo l'ora di finire la serata con il mio bel libro Il meraviglioso mago di Oz.
Martedì quindi, come sempre vi lascio tre consigli per tutti i gusti, vediamoli subito.

Con quello sguardo un po' così di Frauke Scheunemann

Trama:

Ultimo discendente di una blasonata famiglia di bassotti, Carl-Leopold von Eschersbach non riesce in alcun modo ad abituarsi alla vita proletaria del canile in cui è stato abbandonato. Così, quando una ragazza di nome Carolin lo porta a casa con sé, il cucciolo è pazzo di gioia. Carolin è il miglior essere umano al mondo, ne è sicuro. E che importa se decide di chiamarlo Ercole? Se a lei piace quel nome buffo e un po' ridicolo, piacerà anche a lui. Perché ora la sua vita di bassotto è proprio bella. Certo, sarebbe maglio se non ci fosse Thomas, il fidanzato di Carolin. Lui è prepotente, rumoroso e ha un odore insopportabile. E, come se non bastasse, tratta male Carolin. Per questo, Ercole escogita un piano ingegnoso per aiutare la sua padroncina a sbarazzarsi di Thomas e a trovare un nuovo fidanzato... con un odore migliore.
Perché lo consiglio:
Perché è un libro carino con un protagonista peloso davvero divertente, ve lo dico già che ha un seguito ma ne vale la pena di leggerlo, davvero.

Pandora di Licia Troisi

Trama:

Pam ama la musica metal e il suo look estremo non la fa mai passare inosservata. Eppure lei si sente invisibile. Perché nessuno la vede davvero, oltre gli occhi bistrati di nero e i vestiti dark. Nessuno tranne Sam, che vive in un palazzone alla periferia di Roma e, come lei, è un escluso. I due ragazzi non si conoscono, ma i loro destini collidono la notte di Halloween, quando un antico rito si compie: durante una seduta spiritica, Pam apre un misterioso scrigno proveniente dall'antico Egitto da cui si sprigionano gli Angeli della Morte, sei demoni che si impossessano di corpi umani seminando terrore nel mondo. Nulla sarà più come prima:Sam acquisirà il terribile potere di uccidere con il tocco delle mani, mentre Pam diventerà davvero invisibile. Solo con l'aiuto del nuovo amico potrà ritrovare gli Angeli della Morte che ha liberato: perché il suo nome è Pandora, l'Apriporta.

Perché lo consiglio:

Perché l'ho trovato molto interessante, tratta del vaso di Pandora, argomento che a me piace tantissimo. Mi piace Pam la protagonista e non vedo l'ora che la storia vada avanti, possiedo anche il secondo libro ovvero Il risveglio di Samael che ho divorato.
Ma voi lo sapete già che adoro la Troisi.

Notti in bianco, baci a colazione di Matteo Bussola

Trama:
Il respiro di tua figlia che ti dorme addosso sbavandoti la felpa. Le notti passate a lavorare e quelle a vegliare le bambine. Le domande difficili che ti costringono a cercare le parole. Le trecce venute male, le scarpe da allacciare, il solletico, i “lecconi”, i baci a tutte le ore. Sono questi gli istanti di irripetibile normalità che Matteo Bussola cattura con felicità ed esattezza. Perché a volte, proprio guardando ciò che sembra scontato, troviamo inaspettatamente il senso di ogni cosa. Padre di tre figlie piccole, Matteo sa restituirne lo sguardo stupito, lo stesso con cui, da quando sono nate, anche lui prova ad osservare il mondo. Dialoghi strampalati, buffe scene domestiche, riflessioni sottovoce che dopo la lettura continuano a risuonare in testa. Nell' “abitudine di restare” si scopre una libertà inattesa, nei gesti della vita di ogni giorno si scopre quanto poetica possa essere la paternità.
Perché lo consiglio:

Perché è un libro bellissimo che parla di paternità, della dolcezza di avere figli ed amarli con tutto il cuore. Da molti insegnamenti ed è davvero un libro meraviglioso che mi è entrato nel cuore. Da leggere assolutamente.


Bene amici, per oggi è tutto, ci vediamo domani con un nuovo post.
Bacioni.

8 commenti:

  1. Questa volta conosco tutti e tre i titoli :) Con quello sguardo un po' così lo vedo sempre all'usato, confesso di non averlo mai preso per via della copertina - non amo i cani - ma la trama sembra carina ora che la leggo, magari ci faccio un pensierino la prossima volta! Ho in casa Pandora, prima o poi mi deciderò a leggerlo xD il terzo vorrei prenderlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Ciao Seli!
      Con quello sguardo un po' così è carinissimo e ti dico che c'è un seguito di cui parlerò meglio domenica nel nuovo post della rubrica le mia saghe preferite anche se in realtà è una duologia.
      Pandora beh, lo sai che io amo la Troisi per cui non sto a dire altro ma spero ti possa piacere :-)
      Per quanto riguarda il terzo libro, io lo adoro e ti consiglio di leggerlo.
      Un abbraccio

      Elimina
  2. ciao ho messo Con quello sguardo un po' così tra i libri da scegliere per leggere: http://robbyroby.blogspot.it/2016/07/libri-da-leggere-7.html

    RispondiElimina
  3. Ola :),
    Pandora mi intriga molto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pandora è bellissimo anche se, a parer mio, non batte le trilogie del Mondo Emerso.

      Elimina
    2. Quelle sono difficili da battere ;)

      Elimina