Elenco blog personale

domenica 23 dicembre 2018

Recensione Tutta colpa di Buck! di Olivia Hessen.


Tutta colpa di Buck di [Olivia Hessen]TITOLO: Tutta colpa di Buck
AUTORE: Olivia Hessen
GENERE: LGBT, Romantico
PREZZO EBOOK: € 1,99
CASA EDITRICE: StreetLib Selfpublishing
PAGINE: 103
VOTO: 7/10
TRAMA:
Adam e Jordan sono nati e cresciuti a Eatonville, un pittoresco paese racchiuso fra le nevose montagne dello stato di Washington. Hanno condiviso sempre tutto, lasciando che la loro amicizia diventasse qualcosa di più profondo, fino a quando Adam ha ferito Jordan spezzandogli il cuore. Dopo diciotto anni di lontananza, Jordan decide di tornare nel suo paese natale, augurandosi di non trovare più Adam sulla sua strada. Adam invece spera ogni giorno di rivedere Jordan, e di poterlo riconquistare. Riuscirà un improbabile cupido a quattro zampe di nome Buck a far nascere di nuovo l’amore?

RECENSIONE:

Sapete che adoro i libri che hanno fra i personaggi gli animali, quindi non potevo far altro che amare questo libro.
Buck è un simpatico cagnolone che ha un ruolo molto importante nel ritorno di fiamma che coinvolge Adam e Jordan.
Adam e Jordan si sono amati tanti anni fa ma...ancora non si sono dimenticati nonostante le loro vite siano andate avanti ed entrambi abbiano avuto diverse esperienze con altre persone.
Ho trovato la trama del libro davvero interessante, tanto che mi ha incuriosita e spinta a leggerlo per saperne di più.
Si può tranquillamente dire che ho fatto bene!
Ci voleva una storia romantica da leggere sotto Natale e questa è stata originale e molto dolce.
Ho apprezzato molto lo stile della Hessen, leggero, scorrevole e molto descrittivo, ad un certo punto sono entrata talmente nella storia che sono riuscita ad immaginare tutti i personaggi, e perfino le ambientazioni.
Mi capita di rado di leggere storie che hanno per protagonisti due uomini ma non l'ho trovato affatto fastidioso, anzi, devo ammettere che mi piace molto avere la possibilità di leggere cose nuove ampliando le mie conoscenze e i generi di libro disponibili.
Il mio personaggio preferito è sicuramente il cane, Buck ma, ammetto, il mio debole per il simpatico e irriverente figlio di Adam, Steve.
Questo ragazzino mi ha colpita per la saggezza e la maturità con cui ha affrontato il riavvicinamento del padre a Jordan, ha saputo persino dare ottimi consigli al padre, invertendo così i ruoli padre/figlio.
Simpatico anche Paul, il padre di Adam, nonché grande sostenitore della coppia Jordan/Adam.
Lettura consigliatissima per questo periodo natalizio, è leggero, divertente, romantico e innovativo cari lettori.


2 commenti:

  1. Grazie, grazie, grazie!!!
    Mi hai fatto un bellissimo regalo di Natale, sono tanto felice che Buck e i suoi amici abbiano rallegrato le tue giornate.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una storia davvero dolcissima che ho letto con molto piacere.
      L'ho consigliato anche agli amici mia cara Olivia.
      A presto.
      Bacioni

      Elimina