Elenco blog personale

mercoledì 13 giugno 2018

Recensione La risposta è nelle stelle.


Titolo: La risposta è nelle stelle
Autore: Nicholas Sparks
Casa editrice: Frassinelli
Prezzo: € 13,00
Genere: narrativa/drammatico
Pagine: 422
Voto: 8/10


Trama:

Una strada coperta di neve, un'auto che perde il controllo e va a sbattere. Alla guida il vecchio Ira, che ora è incastrato, ferito, intirizzito dal gelo, e così solo. Il dolore lo immobilizza e rimanere cosciente è uno sforzo indicibile, almeno fino a quando davanti ai suoi occhi prende forma una figura, prima indistinta, poi dolcemente nitida: è l'immagine dell'amatissima moglie Ruth. Che lo incalza, gli impone di resistere, lo tiene vivo raccontandogli le storie che li hanno uniti per più di cinquant'anni: i momenti belli e quelli tristi, le passioni e i rimpianti, e sempre l'amore infinito. Lui sa che Ruth non può essere lì, ma si aggrappa ai ricordi, alle emozioni, alle parole di loro due insieme. Poco distante da quella strada, la vita di Sophia sta per cambiare per sempre. L'università, l'ex fidanzato traditore e violento, le feste e le amiche scompaiono nella notte di stelle in cui incontra Luke. Innamorarsi di lui è inevitabile, immaginare un futuro diverso diventa un sogno possibile. Un sogno che solo Luke può rendere reale. Purché il segreto che nasconde non lo distrugga. Ira e Ruth. Sophia e Luke. Due coppie che apparentemente non hanno nulla in comune, divise dagli anni e dalle esperienze, ma che il destino farà incontrare, nel più inaspettato ed emozionante dei modi. Ricordandoci che anche le decisioni più difficili possono essere l'inizio di un viaggio straordinario, perché i sentimenti e i segreti degli uomini percorrono strade impossibili.

Recensione:


Era da un bel po' che non leggevo nulla di Sparks e mi mancava da morire. Dovete sapere che, fin ora, ho amato ogni singolo libro che ho letto: Le pagine della nostra vita, Ho cercato il tuo nome, Come la prima volta, Come un uragano, Le parole che non ti ho detto, Il meglio di me...insomma ogni storia è un segno sul cuore.
Amo particolarmente la potenza delle sue storie che hanno sempre un che di drammatico, racconta sempre di sentimenti forti e indissolubili che vanno spesso oltre la morte.
Non per niente moltissimi film sono stati tratti dai suoi libri, ci sarà un perché non trovate?
La risposta è nelle stelle racconta tre storie, quella di Luke, quella di Sophia e quella di Ira.
Luke è un cowboy, il classico ragazzo campagnolo abile in ogni lavoro manuale, che si spezza la schiena dal mattino alla sera per mandare avanti un ranch pieno di debiti, ma non solo, è anche un bull rider e rischia la vita ogni volta che monta un toro imbizzarrito.
Sophia è invece una ragazza che ha avuto certamente tutti gli agi, appassionata d'arte e un pelino viziata.
Ira, il mio personaggio preferito in assoluto, è un dolce ometto anziano che, perso l'amore della sua vita, si ritrova a vivere di ricordi.
Le loro storie si intrecciano in maniera imprevedibile e non vi posso raccontare molto ma uno di questi cambia totalmente la vita ad un altro.
I protagonisti della storia sono chiaramente Luke e Sophia, i due giovani che finiscono per innamorarsi irrimediabilmente nonostante le diversità e le avversità che si trovano ad affrontare.
E, sebbene abbia apprezzato Luke, la loro storia non mi ha preso più di tanto, lo ammetto.
Il vero segno sul cuore me lo ha lasciato Ira con il suo profondo amore per la moglie Ruth, la donna della sua vita, l'unica che abbia mai amato.
Il loro amore profondo e splendido mi ha fatto ripensare a quello raccontato ne Le pagine della nostra vita, che cito ogni tre per due e che è sempre uno dei miei libri preferiti in assoluto.
Anche l'amore di Ira è un amore con la A maiuscola e non è colpa mia se mi faccio trasportare da questo sentimento così potente e in cui io credo pienamente.
Sapete che non sono una romanticona ma Sparks riesce sempre a farmi emozionare, forse perché non parla di quegli amori superficiali, frizzanti ma passeggeri, lui parla di amori, quelli veri, quelli che pochi provano solo una volta nella vita e tantissimi non proveranno mai. Questo è per me l'amore, quello che ti scombussola, e ti cambia, è l'io che diventa noi.
È difficile da spiegare ma La risposta è nelle stelle questo racconta: l' amore immenso di un uomo, quell'amore che non scompare e non sbiadisce nemmeno con la perdita della persona amata.
Inutile dire che leggendo l'ultima frase del libro mi sono ritrovata con gli occhi lucidi, e già solo per questo, si merita un 8 pieno se non 9.
Non vedo l'ora di leggere un altro libro di Sparks e di farmi straziare nuovamente il cuore.

Vorrei avere il talento per dipingere i miei sentimenti per te, perché sento che le mie parole sono sempre inadeguate. Immagino di usare il rosso per la tua passione e l'azzurro per la tua gentilezza; un verde bosco per riflettere la profondità della tua simpatia e un giallo brillante per il tuo incrollabile ottimismo. Però mi chiedo lo stesso; La tavolozza di un artista sarebbe in grado di catturare tutte le sfumature di ciò che significhi per me?”

Ira: "a me piace ricordare."
Ruth: "Non ti fa bene. A volte i ricordi rattristano."
Ira: "Può darsi, ma i ricordi sono tutto ciò che mi resta."
Ruth: "Non mi degnasti neppure di uno sguardo." Ira: "Non potevo. Eri la ragazza più bella che avessi mai visto. Era come cercare di guardare il sole."

4 commenti:

  1. Non ho letto questo libro, ma Nicholas Sparks non mi delude mai.
    Meraviglioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ha mai deluso neanche me. Questo mese esce un nuovo libro di Sparks :-*

      Elimina
  2. Ho visto che ne hanno fatto anche il film :-)

    RispondiElimina