martedì 18 febbraio 2020

Capitan america e Captain Marvel.


Risultato immagini per capitan america primo filmTitolo: Capitan America: Il primo vendicatore
Anno: 2011
Durata: 124 minuti
Genere: Fantascienza/ azione/ supereroi / guerra
Voto: ❤❤/5
Trama:
È il 1941, e il mondo è lacerato dalla Seconda Guerra Mondiale. Dopo aver ripetutamente cercato di arruolarsi nell’esercito per combattere al fianco dei suoi fratelli e delle sue sorelle nelle Forze Alleate, il giovane e gracile Steve Rogers (Chris Evans) entra a far parte di un programma sperimentale che lo trasformerà nel Super-Soldato conosciuto come Captain America. L’esperimento riesce perfettamente ma, nei primi tempi, Steve viene sfruttato sostanzialmente come fenomeno da baraccone e deve trovare uno stratagemma per riuscire ad arrivare in Europa, dove si combatte sul serio. Una volta nel Vecchio Continente, Captain America scoprirà che il suo grado è solo teorico e che gli tocca guadagnarlo sul campo…

Il mio pensiero:
Forse dovrei fare una piccola premessa: ho sempre avuto una tremenda avversione per Capitan America!
Lo dovevo proprio dire in modo che sapeste le cose come stanno prima di leggere il mio pensiero riguardo a Capitan America Il primo vendicatore.
In realtà non mi piace nemmeno Chris Evans se devo dirla proprio tutta...scusate se voi lo amate.
Nonostante questo ho cercato di guardare questo film lasciando da parte i miei pregiudizi.
Ho dato un voto piuttosto basso a questo film, non perché sia fatto male, ma semplicemente perché non ho mai apprezzato i film di guerra, non riesco proprio a trovarli interessanti, li guardo e mi annoio da morire.
Non ci posso fare nulla, se posso li evito.
Quindi questo è uno dei motivi per cui questo film non mi ha fatto impazzire, un altro dei fattori che mi hanno fatto dire no è che trovo la storia di Steve per nulla coinvolgente, almeno per quanto mi riguarda. Si, capisco che possa ispirare simpatia e tenerezza con quella sua aria da buono e la sua gracilità fisica, uno sfigatello se proprio dobbiamo appiccicare un etichetta (anche se non amo farlo).
Nonostante questo Steve non è proprio riuscito a entrare nelle mie simpatie, lo vedo troppo perfetto, troppo buono, il classico cavaliere senza macchia e senza paura, non ci posso far nulla, lo trovo irritante da morire!
Ma questo film non ha solo lati negativi, devo ammettere che la trama è buona e gli effetti speciali sono davvero strabilianti ma, a parte questo, mi ha annoiata da morire.
Non credo di essere stata troppo severa nella valutazione, e ricordo che è solo una mia opinione che si basa sui miei gusti personalissimi.
Mi è però piaciuta molto Peggy che impersona la classica donna con due palle così (passatemi il termine), forte e determinata ma che nasconde un lato più fragile e dolce che solo con Steve viene fuori.
In effetti l’unica cosa che salvo di questo film è la storia d’amore fra Peggy e Steve e l’amicizia del protagonista con Baki, un personaggio che voglio scoprire meglio grazie ai prossimi film.
Insomma ragazzi, per me questo è uno dei film peggiori della Marvel.




Risultato immagini per captain marvel filmTitolo: Captain Marvel
Anno: 2019
Durata: 124 minuti
Genere: Fantascienza/ azione/ supereroi
Voto: ❤❤/5
Trama:
Vers vive su Hala, capitale dell'impero galattico e militarista dei Kree, è bionda ma ha il sangue verde-blu e viene addestrata a combattere controllando le proprie emozioni e i propri straordinari poteri energetici da Yon-Rogg. Quando finisce catturata dagli skrull, i nemici mutaforma dei kree, questi esaminano la sua mente in cerca di risposte, facendo riaffiorare in lei ricordi perduti della sua vita sulla Terra e di una misteriosa donna, le cui fattezze sono utilizzate anche dall'intelligenza suprema dei kree quando comunica con lei. Sarà l'inizio dell'avventura che la riporterà sulla Terra, negli anni 90, dove scoprirà il suo passato come Carol Danvers e si riapproprierà della propria identità.

Il mio pensiero:
Sono ancora sorpresa del fatto che questo film non mi è piaciuto.
In realtà io adoro le donne forti, quelle rivestite di cinismo e ironia, quelle glaciali e dure come la roccia, se hanno un passato tormentato è anche meglio...ma non sono riuscita ad amare Vers/ Carol per niente. L’ho trovata solo irritante, e non forte o coraggiosa, solo arrogante e piena di sé. Almeno questo è ciò che mi ha trasmesso.
Mi dispiace molto di questo ma proprio non sono riuscita ad apprezzare il film.
Ci sono un sacco di cose che non mi sono piaciute, troppe per poterci passare sopra sinceramente.
Sebbene la storia non sia affatto male, non mi ha suscitato nemmeno un’emozione e ciò mi rende difficile catalogarlo come buono.
Ecco perché gli ho dato un misero 2.
L’unica cosa che ho apprezzato, se non contiamo il carattere tosto della protagonista, è la scoperta delle origini di Fury, personaggio molto simpatico, almeno in questo film.
La presenza del gatto mi ha fatto molto sorridere e quindi è un altro punticino in più.
Per il resto però è un no.



4 commenti:

  1. Questa volta concorso, Cap e Vers non sono decisamente tra i miei personaggi preferiti xD però per me il peggiore tra quelli Marvel resta Black Panther, lo hanno amato tutti ma io non posso soffrirlo ahaha! Quelli di Cap comunque secondo me migliorano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seli!
      A me Black panther è piaciuto abbastanza, lo ammetto.
      Sono felice che concordi con me su Vers e Cap, è bello trovare qualcuno che ha le stesse antipatie! ;)
      Ora non mi resta che tornare da quell'irritante eroe americano e procedere con gli altri due film sperando di poterlo odiare un pochino meno...
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Las he visto, me gustan mucho este tipo de películas de super héroes.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto questo tipo di film e mi ci sono appassionata un sacco. ;)

      Elimina