Elenco blog personale

sabato 29 aprile 2017

Coppie librose.

Ciao amici lettori, come state?
Oggi sono felice di portare sul blog un nuovo post della rubrica Coppie librose.
Ovviamente sono sempre in collaborazione con la dolcissima Ila di Emozioni tra le righe.
Per chi ancora non lo sapesse la rubrica Coppie librose tratta, molto semplice, delle coppie libresche che piacciono a me e alla Ila, ognuna di noi ne sceglie una ogni mese e ve ne parla nel rispettivo blog.
L'idea ci stuzzicava parecchio e, siccome ci sono davvero tantissime coppie nei romanzi che leggiamo, abbiamo pensato che sarebbe stato carino parlarne con voi lettori.
Per non farci mancare nulla siamo giunte alla conclusione che parlare di coppie non fosse abbastanza, così aggiungeremo qua e là qualche citazione adatta alla coppia che ognuna di noi sceglierà.
Spero di essere stata abbastanza chiara nel descrivervi la rubrica ;)


Noah ed Allie
Questa volta ho scelto di parlarvi di una delle coppie che conservo nel cuore da quando ho letto il libro Le pagine della nostra vita di Nicholas Sparks: Allie e Noah.
Quindi niente magia e niente luoghi incantati questa volta, solo, si fa per dire, un immenso amore romantico, due persone che il destino fa rincontrare dopo anni.
Perché ho scelto Noah e Allie, per il semplice fatto che, sotto la mia scorza dura, si nasconde una ragazza innamorata dell'amore stesso, una che crede fermamente nel destino e nel legame inscindibile che si crea tra due persone destinate ad amarsi per sempre. Insomma vorrei tanto conoscere anche io quest'amore così profondo da distruggere il cuore e colmarlo.
Mi chiedo spesso se questo tipo di amore esista davvero o se sia solo un'invenzione di scrittori, e sceneggiatori, e poeti. Voi che ne dite?
Posso solo dire che ho tessuto un filo che non si è spezzato nonostante tutto, anche se non è andata come speravo. Nonostante questo sono certa che, se il filo non si spezza, allora vuol dire che il destino ha in serbo qualcosa di grande e non importa quanti anni passeranno e quanto tempo dovrò aspettare, quel filo prima o poi o si spezzerà o mi condurrà sulla strada che ho sempre cercato.
Ma basta parlare di romanticherie, concentriamoci sulla coppia scelta.
Noah ed Allie si incontrano e si amano nel breve spazio di un'estate, potrebbe sembrare una storiella di poco conto ma ricordate il filo di cui vi parlavo prima? Quello che lega due persone per sempre?
Ecco, è quello che succede ai nostri protagonisti.
Sebbene pare che entrambi vadano avanti con la loro vita e si lascino alle spalle questa storia, in realtà non smettono di “esistere” l'uno nel cuore dell'altra.
Ed è per questo che Allie, prima di convolare a nozze, parte per incontrare Noah per l'ultima volta, o almeno questo è quello che si dice per convincersi.
In realtà dentro di sé sa già il motivo reale per cui torna da Noah, non è pronta a rinunciare a quell'amore, sa che non potrà mai amare nessun altro all'infuori di lui.
Noah nel frattempo è un uomo solo, non si è mai dimenticato di Allie per cui, ritrovarsela davanti sarà come non averla mai lasciata, nemmeno un istante, nonostante siano invece passati molti anni.
I due protagonisti si ritrovano dal doversi dire addio al non poter più stare l'uno senza l'altra nel giro di pochi giorni.
Allie si rende conto di amarlo profondamente e capisce che non può davvero sposarsi con un altro anzi, non capisce proprio come ha fatto a vivere lontano da Noah per così tanti anni.
Noah e Allie quindi si ritrovano e si amano più profondamente di prima, passano la loro vita insieme piena di gioie ma anche di profondi dolori, ma sempre insieme, sempre uniti e vicini.

Noah è un uomo fantastico, l'uomo che ogni donna meriterebbe, ve lo assicuro, io l'ho adorato profondamente.
Il futuro però ha in serbo un ultima sfida per l'uomo: ad Allie viene diagnosticato l'Alzheimer e viene ricoverata quindi in un centro.
E qui viene la parte che mi ha letteralmente strappato il cuore dal petto, e che mi ha fatta piangere come una fontana e tenere il groppo in gola per giorni.
Noah, ormai anziano decide di scrivere un diario, una raccolta dei momenti più belli della loro vita assieme e, ogni singolo giorno, si siede accanto al letto della moglie e inizia a leggerglielo come se le stesse raccontando una storia.
Ogni singolo giorno lui le racconta di come si sono innamorati, dei figli che hanno avuto, del tempo che hanno passato assieme, nella speranza che lei torni a ricordare.
E questo purtroppo succede molto raramente, ma quando succede, è una gioia tornare indietro nel tempo e vedere l'amore negli occhi della donna.
Insomma ma ci pensate ad un uomo innamorato che è disposto ogni singolo giorno a raccontare la storia dal principio alla fine, che è disposto a sopportare tutto il dolore quando lei lo guarda confusa e non ricorda nulla, nulla di una vita passata assieme?
Io lo trovo devastante e immensamente dolce, romantico e fedele, di una fedeltà non terrena.
Credo che Sparks sia uno degli scrittori contemporanei più profondi di cui io abbia mai letto, le sue storie, (oltre a Le pagine della nostra vita) Come un uragano, Il meglio di me, Le parole che non ti ho detto, I passi dell'amore, sono tutte piene di amore e passione, di sentimenti così grandi da non essere compresi del tutto.
Noah e Allie rimarranno sempre nel mio cuore perché mi hanno insegnato il significato dell'amore, quello vero, eterno, profondo e che non si spezzerà mai e poi mai.
È proprio questo l'amore che io cerco.

Le citazioni più belle:

Si dovrebbe trascorrere ogni giorno cercando la bellezza nei fiori e nella poesia e parlando con gli animali. E nulla può essere migliore di un giorno colmo di sogni e di tramonti e di brezze leggere. Imparai soprattutto che la vita è sedere su una panchina sulla riva di un fiume antico, con la mia mano posata sul suo ginocchio e a volte, nei momenti più dolci, innamorarmi di nuovo.”

Nel tempo del dolore ti stringo a me e ti cullo e faccio mia la tua pena. Piango quando tu piangi e mi ribello quando ti ribelli. Insieme cerchiamo di arginare i fiumi di lacrime e le onde di disperazione, per proseguire insieme nella strada accidentale della vita.”

Per favore, non arrabbiarti con me nei giorni in cui non ti riconoscerò più, e sappiamo che accadrà. Ricordati che ti amo, che ti amerò sempre.”

Ho amato qualcuno con tutto il mio cuore e con tutta la mia anima, e lo considero un dono che mi ha colmato.”

Le nostre anime sono una cosa sola e se lo vuoi sapere, mai si separeranno. Nell’alba splendida sul tuo viso raggiante trovo il mio cuore.”

Bene amici lettori questo era il mio post, vi invito di cuore ad andare a leggere anche il post della mia splendida collaboratrice Ila di Emozioni fra le righe.
Un bacione dalla vostra Cry.



4 commenti:

  1. Devo assolutamente recuperare questo libro. Ne ho sempre sentito parlare e ho visto a stralci il film ma credo proprio che lo apprezzerò tantissimo. Noah e Allie sono davvero una bellissima coppia ed adoro le citazioni di questo libro che hai postato ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio di cuore, è uno dei miei libri preferiti in assoluto e lo rileggerei altre mille volte. Apprezzabile anche Come la prima volta che sarebbe poi il secondo volume.
      Fammi sapere se ti capiterà di leggere entrambi :)

      Elimina