Elenco blog personale

martedì 18 aprile 2017

Conosciamo i personaggi.

Ciao a tutti amici lettori, eccovi ad una nuova puntata di Conosciamo i personaggi.
Per oggi io e Carmelo abbiamo scelto due personaggi davvero straordinari: La bestia e Belle.
Sono impaziente di parlarvene quindi vi auguro buona lettura.

La bestia.

Biografia:

La Bestia: Protagonista maschile, un giovane principe dal cuore freddo trasformato in una bestia come punizione per il suo egoismo e destinato, con l'aiuto di Belle, a ritrovare la sua umanità sopita e ritornare ad essere il bellissimo principe che era.



Trama del cartone Disney:

La storia della Bestia: infatti essa era in realtà un principe che aveva un castello nei pressi del paese dove è ambientata la vicenda. Il principe era un uomo molto avaro e arrogante e, alcuni anni prima dell'inizio della storia, una fata, per mettere alla prova la sua generosità, si presentò da lui con le sembianze di una vecchia mendicante; dopo essere stata malamente respinta, la donna decide di punire il principe trasformando lui in una bestia e tutti i suoi servitori in oggetti. L'unico modo per spezzare l'incantesimo è che una fanciulla si innamori di lui. La Bestia da allora inizia a vivere isolata nel castello e molti si scordano della sua esistenza.
Quando Maurice si presenta nel castello, la Bestia lo attacca violentemente e lo rinchiude nella sua prigione finché Belle non si offre in cambio della sua libertà. Inizialmente la Bestia, pur comprendendo che Belle potrebbe spezzare l'incantesimo, tratta male la ragazza. Col tempo, però, viene colpito dai modi della giovane e inizia a comportarsi gentilmente con lei, tanto che decide di lasciarla andare a cercare il padre malato. Quando Gaston lo assale, non reagisce finché non vede che Belle è tornata da lui. Durante il combattimento con Gaston, la Bestia viene ferita a morte. È proprio in quel momento che Belle dichiara il suo amore e la Bestia si ritrasforma in principe (chiamato Adam nella versione originale), e i due possono coronare il loro sogno d'amore.

Il mio pensiero sul personaggio:

La bestia è sempre stato uno dei miei personaggi Disney preferiti, anche se potrebbe sembrare spaventoso all'inizio, specie per un bambino.
Ma si sa, io sono sempre stata particolare e adoro i personaggi un po' oscuri, quelli impossibili da amare e, tant'è, che la bestia mi ha sciolto il cuore, detto fra noi io l'avrei amata pure munita di zanne e artigli...quasi quasi era carino, non trovate?
Ok, forse sarebbe stato un problema baciarlo...ma sono dettagli, l'amore è cieco!
Scherzi a parte penso che il personaggio della bestia sia uno dei migliori perché in sé racchiude molti insegnamenti importantissimi per i bambini.
Inanzi tutto si può capire che dietro ad una ferocia e una rabbia cocente c'è sempre un motivo, una causa scatenante e che quindi prima di giudicare o condannare qualcuno bisognerebbe andare più a fondo, capirne l'origine e quindi comprendere e non attaccare mai se non si conosce bene chi si ha di fronte.
La vita della bestia è molto solitaria, nessuno con cui parlare (se non contiamo candelabri, orologi e servizi da the), nessuno con cui condividere gioie e dolori, nessuno che ti possa aiutare... penso che chiunque in una situazione simile si sarebbe inaridito.
Io comunque lo avevo capito subito che la bestia non era veramente cattiva come sembra (ero una bimba piuttosto intuitiva), la ferocia che tira fuori spesso ne deriva dalla disperazione, e in fondo a se stesso, ha solo paura di fare del male avvicinandosi agli esseri umani.

Per esempio sono certa che, quando Maurice (padre di Belle) viene accolto da Lumiere e l'allegra banda del castello per salvarlo dalla notte fredda, la bestia abbia reagito male solo per il fatto che ha paura in realtà, paura di essere appunto etichettato come mostro, non sopporta di vedere il terrore negli occhi delle persone e l'impotenza di dimostrarsi diverso lo porta ad aggredire, per difesa in pratica.
Poi, come tutti noi sappiamo, arriva Belle, la meravigliosa fanciulla che vede il buono in tutti.
E, sebbene all'inizio, la bestia sia scontrosa e non faccia altro che tenersi alla larga da lei, in un secondo tempo si abitua alla presenza della ragazza, e anzi, inizia a fare di tutto per compiacerla.
Ricordo quanto mi sono sbellicata dalle risate a vederlo pieno di boccoli, dopo che la servitù lo aiuta a lavarsi e pettinarsi, la sua assenza di bon ton quando prende la scodella del brodo e lo inghiotte poco finemente, quando cerca di fare un sorriso ma in realtà riesce solo a mostrare un ghigno pieno di zanne acuminate.
Insomma, a modo suo, la bestia fa ridere non trovate?
Sebbene riesca ad amarlo anche quando è aggressivo e feroce, non posso non ammettere che lo preferisco quando diventa un cucciolone tenero e giocoso.
Quando inizia ad innamorarsi di Belle finalmente esce il lato che ha tenuto nascosto per troppi anni, quello speranzoso di poter essere amato, quello tenero e protettivo, insomma finalmente apre il suo cuore.
Un'altra scena carinissima è quando, aiutato da Belle, dà da mangiare agli uccellini, e ne viene praticamente coperto dalla testa ai piedi.
Ma la Disney ha voluto inserire anche momenti toccanti, in cui persino adesso piango come una fontana, come ad esempio quando la bestia lascia andare Belle, ben sapendo che il suo tempo sta per scadere e che rimarrà bestia per sempre se lei non lo amerà prima che la rosa incantata perda l'ultimo petalo, il solo fatto che lui si sacrifichi per la felicità della fanciulla è sicuramente un atto di amore molto profondo che non tutti farebbero.
Vogliamo poi parlare di quando lo squallido Gaston lo trafigge uccidendolo?
Lacrime a go go gente!
Ma si sa, le favole hanno sempre un lieto fine, per cui Belle si ritrova tra le braccia un bellissimo principe...e vissero tutti felici e contenti!
È l'unico cartone che guarderei mille e mille volte senza mai stancarmi, fa parte di me ormai.
Per tutte queste ragioni la bestia è uno dei personaggi che amo di più, mi piace cercare sempre il buono anche dove sembra non essercene affatto perché se c'è una cosa che questo film mi ha insegnato è che cattivi non si nasce, si diventa, e quindi si può diventare anche buoni se qualcuno riesce ad andare oltre le apparenze.
Ed è proprio per questo che, anche nella vita, cerco sempre di andare oltre le apparenze e capire i motivi per i quali le persone di comportano in determinati modi.
I love la bestia! In poche parole semplici e concise.

Il mio pensiero sul personaggio scelto da Carmelo:


Il mio collega ha scelto Belle, e questa volta ci troviamo d'accordo, perché Belle è una delle principesse Disney più amate della mia infanzia.
Prima cosa lei è una lettrice accanita, sempre col naso fra le pagine di un libro, e passa il suo tempo a sognare nuovi mondi...proprio come me!
Poi è una delle poche principesse castane, lo so che non c'entra nulla, ma sinceramente sono stanca delle solite principessine bionde dagli occhi color cielo, io ho preferenze per i personaggi mori in linea di massima quindi mi rispecchia ancor di più (non che io pensi di essere bella come Belle ma semplicemente se mi chiedono a quale principessa vorrei assomigliare almeno posso citarne una che sia un po' diversa dalle solite).
Aggiungendo il fatto che è una ragazza intelligente, che non bada alle apparenze, e che tratta con dolcezza e amore anche uno come la bestia, che farebbe paura persino ad un leone, la fa salire ancora di più in classifica.
Insomma, io adoro Belle e, anche se può sembrare fragile, in realtà è una donna forte e combattiva, coraggiosa ma anche incredibilmente buona.
Penso che nessuna delle altre principesse Disney si sarebbe mai potuta innamorare di un bestia e questo la rende speciale.
Un ottimo insegnamento in altre parole.


Bene amici lettori, il post è finito, ma se volete saperne di più andate a leggere quello del mio collega la libreria incantata
Ci vediamo martedì prossimo con altri personaggi.

Un bacione dalla vostra Cry.

5 commenti:

  1. Bellissimo post!
    Belle è in assoluto la mia principessa Disney preferita!
    Un bacio

    Nuovo post sul mio blog!
    Se ti va ti aspetto da me!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle è una grande ma il mio amore va tutto alla bestia :-)

      Elimina
  2. Ciao molto bello questo post. Adoro Belle e la Bestia, il mio personaggio preferito è la Bestia.

    RispondiElimina
  3. Che bel post !!! Simpaticissimi questi personaggi !! Un saluto

    RispondiElimina