Elenco blog personale

sabato 10 febbraio 2018

I miei consigli.


Ciao amici lettori! Come state?
Febbraio, mese dell'amore...potevo io non consigliarvi qualche libricino romantico?
Buona lettura!



Titolo: La meccanica del cuore
Genere: Fantasy / romantico
Autore: Mathias Malizeu
Trama: Nella notte più fredda del mondo possono verificarsi strani fenomeni. È il 1874 e in una vecchia casa in cima alla collina più alta di Edimburgo il piccolo Jack nasce con il cuore completamente ghiacciato. La bizzarra levatrice Madeleine, dai più considerata una strega, salverà il neonato applicando al suo cuore difettoso un orologio a cucù. La protesi è tanto ingegnosa quanto fragile e i sentimenti estremi potrebbero risultare fatali. L’amore, innanzitutto. Ma non si può vivere al riparo dalle emozioni e, il giorno del decimo compleanno di Jack, la voce ammaliante di una piccola cantante andalusa fa vibrare il suo cuore come non mai. L’impavido eroe, ormai innamorato, è disposto a tutto per lei. Non lo spaventa la fuga né la violenza, nemmeno un viaggio attraverso mezza Europa fino a Granada alla ricerca dell’incantevole creatura, in compagnia dell’estroso illusionista Georges Méliès. E finalmente, due figure delicate, fuori degli schemi, si incontrano di nuovo e si amano. L’amore è dolce scoperta, ma anche tormento e dolore, e Jack lo sperimenterà ben presto. Intriso di atmosfere che ricordano il miglior cinema di Tim Burton, ritmato da avventure di sapore cavalleresco, La meccanica del cuore è al tempo stesso una coinvolgente favola e un romanzo di formazione, in cui l’autore, con scrittura lieve ed evocativa, punteggiata di ironia, traccia un’indimenticabile metafora sul sentimento amoroso, ineluttabile nella sua misteriosa complessità.
Perché lo consiglio:
non amo il genere romantico più di tanto ma questo libro mi ha incantata e colpita con la sua pittoresca schiera di personaggi stravaganti e il dolce dramma della storia d'amore tra Jack e Miss Acacia.


Titolo: Le pagine della nostra vita
Genere: drammatico / romantico
Autore: Nicholas Sparks
Trama: North Carolina, 1946: il giovane Noah, tornato nel paese natale dopo la guerra, realizza il sogno - coltivato da tempo - di abitare nella grande casa vicino al fiume, da lui riportata all'antico splendore. Alla perfezione del quadro manca però Allie, una seducente ragazza incontrata anni prima, amata disperatamente nel breve spazio di un'estate e mai più ritrovata. Invece, un giorno lei ricompare, per vederlo un'ultima volta prima di sposarsi... Ma il destino ha deciso altrimenti, scrivendo per loro una storia diversa...
Perché lo consiglio:
ve lo ripropongo ogni volta ma penso proprio che non ci sia libro più bello di questo da leggere a San Valentino. L'amore che lega i protagonisti è così forte e profondo da far commuovere persino me che non sono poi così romantica e delicata.


Titolo: Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore
Genere: Introspettivo
Autore: Susanna Casciani
Trama: C'erano una volta un ragazzo e una ragazza. C'erano una volta perché adesso non ci sono più. Un sabato mattina di fine aprile lui si sorprese a piangere davanti a lei. Non riusciva a parlare. Avrebbe voluto confessarle che era finita, ma sapeva che poi lei avrebbe iniziato a singhiozzare, e non ne sopportava nemmeno l'idea. Lei alzò lo sguardo dal suo libro come se avesse avvertito una forza nuova in casa, incontenibile, che l'avrebbe schiacciata contro il muro se non si fosse aggrappata a qualcosa, così si aggrappò al suo orgoglio, o a quello che ne rimaneva. Chiuse il libro, si alzò dal divano e si diresse verso di lui, si mise sulle punte e gli accarezzò la testa. Gli disse di stare tranquillo. Lui le faceva del male e lei lo consolava. Gli diede un bacio sulla guancia e uscì di casa senza voltarsi, per non essere costretta a dirgli addio. Quando, quasi tre ore dopo, tornò a casa, lui non c'era più. Sfinita, si addormentò su quello che era stato il loro letto. Più tardi, si svegliò di soprassalto e mise a fuoco nel buio quella parte di letto, così vuota, e avvertì un macigno sul petto che non la faceva respirare. Si rese conto di non essere pronta a lasciarlo andare. Si alzò per cercare un quaderno, come se improvvisamente fosse una questione di vita o di morte. Ne trovò uno. Conosceva le regole: non chiamarlo, non cercarlo, non seguirlo (!!!), non inviargli messaggi, bloccarlo su ogni social network, non giocarsi la dignità. Conosceva le regole, ma le stavano strette, perché stavolta, in quella storia, ci aveva creduto talmente tanto da sentirsi quasi adatta a un futuro felice. Per questo, per la prima volta in ventisette anni, decise di iniziare a tenere un diario segreto, che poi, a voler essere davvero sinceri, altro non era che un modo per continuare a parlare con lui." Nel raccontarci la storia d'amore di Anna e Tommaso, Susanna Casciani racconta la storia di ognuno di noi.
Perché lo consiglio:
trovo che sia d'aiuto e di estremo conforto questo libro non molto allegro ma che mi ha aiutata in un momento un po' buio del mio passato. Mi ha aiutato davvero molto a trovare la via giusta dopo una relazione complicata.


Titolo: Favole Disney
Genere: Per bambini
Autore: Vari
Perché lo consiglio:
Cosa c'è di più romantico delle favole della Disney?
Principi, principesse, streghe e nani, folletti, sorellastre cattive e draghi...semplicemente bellissime!

Titolo: Amori su carta da zucchero / Amore e altri imprevisti
Genere: Romantico
Autore: Maria Murnane
Trama: Dopo che è stata mollata all'altare dal suo fidanzato, Waverly Bryson, giovane pierre sportiva alla soglia dei trent'anni, ha solo due possibilità: annegare nella disperazione o dare retta alle sue amiche del cuore che le ricordano che è sempre bene non perdere l'ottimismo. E Waverly non se lo fa ripetere due volte: dopo una serie di appuntamenti galanti a dir poco catastrofici, inizia a scrivere brevi frasi sull'amore e sulla vita, spiritose e pungenti, pensando alle giovani donne single e disperate come lei. Di lì a trasforma rle in una linea di biglietti di auguri il passo sarà breve e all'improvviso, come capita spesso con una buona idea, la sua vita subisce una brusca e inattesa sterzata... Con la verve irresistibile del Diario di Bridget Jones e la profondità di una confessione sentimentale, ''Amore su carta da zucchero'' è una storia d'amore, cambiamento e scoperta che si imprime nel cuore.
Trama 2: Ritroviamo ancora una volta la nostra Waverly Bryson, più simpatica e divertente che mai, al centro delle intricate vicende di "Amore e altri imprevisti", il secondo romanzo d'amore di Maria Murnane. Il futuro non è mai sembrato tanto roseo a Waverly Bryson: la sua linea di biglietti di auguri va a gonfie vele, così come la sua rubrica per cuori infranti; da qualche tempo poi ha una storia a distanza con Jake, l'uomo romantico e premuroso che tutte vorrebbero. Ma nonostante abbia fatto tanta strada da quando Aaron l'ha mollata sull'altare, Waverly ha una paura folle delle relazioni e non riesce a lasciarsi andare completamente con Jake. Come se non bastasse, durante la puntata di San Valentino di un noto programma tv, nella frenesia della diretta, Waverly si lancia in una delle sue memorabili gaffe, raccontando imbarazzanti episodi del suo passato da single. La trasmissione è un successo, peccato che Jake non sia altrettanto entusiasta delle sue performance sentimentali...
Perché lo consiglio:
Una duologia si romantica ma anche divertente e buffa, con una protagonista mai noiosa e mai banale. Un amore quasi impossibile ma autentico condito da tante gaffe e momenti topici.

Bene amici lettori, questi erano i miei consigli, spero di esservi stata utile, fatemi sapere se avete letto uno di questi o se vi ho convinto a leggerli.
Un bacione dalla vostra Cry.

Nessun commento:

Posta un commento