Elenco blog personale

martedì 11 ottobre 2016

I miei consigli.

Ciao lettori!
Come state? Io tutto bene.
Oggi è martedì per cui vi aggiorno la rubrica I miei consigli.


Risultati immagini per l'arte di correre sotto la pioggia trama

L'arte di correre sotto la pioggia

Trama:

"Mi chiamo Enzo. Adoro guardare la TV, soprattutto i documentari del National Geographic, e sono ossessionato dai pollici opponibili. Amo il mio nome, lo stesso del grande Ferrari, anche se d'aspetto non gli assomiglio per niente. Però, come lui, adoro le macchine. So tutto: i modelli, le scuderie, i piloti, le stagioni... Me lo ha insegnato Denny. Denny è come un fratello per me. Per sbarcare il lunario lavora in un'autofficina, ma in realtà è un pilota automobilistico, un asso, anche se per ora siamo in pochi a saperlo. Perché lui ha delle responsabilità: deve prendersi cura della sua famiglia e di me, perciò non può dedicarsi interamente alle gare. Eppure è un vero campione, l'unico che sappia correre in modo impeccabile sotto la pioggia. E, credetemi, è davvero difficile guidare quando c'è un tempo da cani: io me ne intendo. Tra noi è stato amore a prima vista. Ne abbiamo passate tante, negli anni che abbiamo trascorso insieme. Ci sono stati l'incontro con Eve, la nascita di Zoè, il processo per il suo affidamento... Ah, ho dimenticato di dirvi una cosa importante: sono il cane di Denny, e questa è la mia storia".

Perché lo consiglio:

Io amo gli animali e mi fa sempre piacere leggere storie che li abbiano come protagonisti. Questa in particolare è una storia commovente e significativa.


Harry Potter e la maledizione dell'erede

Trama:

L'ottava storia. Diciannove anni dopo...
È sempre stato difficile essere Harry Potter e non è molto più facile ora, da impiegato al Ministero della Magia, oberato di lavoro, marito e padre di tre figli in età scolare.
Mentre Harry fa i conti con un passato che si rifiuta di rimanere tale, Albus, il suo secondogenito, deve lottare con il peso di un'eredità famigliare che non ha mai voluto. Quando passato e presente si fondono in un'oscura minaccia, padre e figlio apprendono una scomoda verità: il pericolo proviene a volte da luoghi inaspettati.

Perché lo consiglio:

Harry Potter e la maledizione dell'erede secondo me è un libro da leggere assolutamente. Nonostante sia scritto sotto forma di copione vi garantisco che non ve ne accorgerete neppure e lo amerete, ne sono sicura, così come l'ho amato io.


Ho il tuo numero.

Trama:

Cosa accade se ti scippano il telefonino e tutta la tua vita è lì dentro? Ti senti persa, naturalmente. È quello che capita a Poppy, una scombinata fisioterapista prossima alle nozze con un affascinante docente universitario. Proprio quando il telefono le serve per una faccenda a dir poco urgente! Perché tra le altre cose, nel bel mezzo di una festa con le amiche ha appena perso il suo prezioso anello di fidanzamento, uno smeraldo come non ne ha mai visti nella sua intera esistenza. Poppy è nel panico, e mentre cerca affannosamente l'anello perduto cosa vede in un cestino dei rifiuti? Un cellulare nuovo di zecca che sembra aspettare proprio lei. È un attimo. Ed è suo. Non può permettersi il lusso di rimanere scollegata, non in questo momento. Ma di chi è quel telefono? E a cosa si riferiscono gli strani messaggi che riceve? Poppy non ha il tempo di farsi troppe domande. Ha un anello da ritrovare, un matrimonio da organizzare e qualche cosuccia in sospeso con i suoi futuri suoceri. Ma non sa che quel telefono e lo sconosciuto con cui si troverà a condividerlo le metteranno a soqquadro la vita...

Perché lo consiglio:

Perché la Kinsella è un autrice frizzante e simpatica che rende le sue protagonisti femminili davvero esilaranti, un po' alla Bridget Jones. Per chi ama letture leggere e briose.

Anche oggi vi ho dato i miei consigli, spero di avervi consigliato libri che possano piacervi.
Ci leggiamo domani con un post nuovo nuovo.
Un bacione da Cry.

2 commenti:

  1. Hai proprio ragione, il libro della kinsella e' simpaticissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lei è davvero simpaticissima e la cosa traspare anche nei suoi libri

      Elimina