Elenco blog personale

giovedì 15 settembre 2016

The Olympics Book Tag

Ciao a tutti cari lettori, come state? Io meglio anche se è venuto giù un temporale coi fiocchi in mattinata. Ma bando alle ciance, oggi è giovedì, e come sempre voglio proporvi un simpatico Tag trovato sul blog And I believe in a book again.

The Olympics Book Tag

- Cerimonia di apertura: un libro che hai amato sin dalla prima

 pagina.

Senza dubbio Fairy Oak- Il segreto delle gemelle. Mi ha catturata

 già dalle primissime pagine e non vedo l'ora di tuffarmi nel 

secondo volume.

-Triathlon: Un libro con un buon triangolo amoroso.
Che ne dite di Il diario del vampiro? Un triangolo più intrigante di quello formato da Stefan/Elena/Damon credo non esista...fortunata lei che ne ha accalappiati due di quel calibro! ;-)
-Pallamano: un libro che non hai davvero capito.
Ce ne sarebbe qualcuno che non ho capito al 100% ma decido di citare l'odiatissimo Sostiene Pereira.

-Beach Volley: Un libro ambientato durante l'estate.
O mio Dio...mi cogliete impreparata...ne avrò letto qualcuno ambientato in estate ma sul momento non mi viene in mente nulla...(sto riflettendo)...
(sto ancora riflettendo)
Il campeggio degli orrori della collana Piccoli Brividi!!! Finalmente mi è venuto in mente qualcosa prima che mi andasse a fuoco il cervello.

-Scherma: un romanzo con molti combattimenti/spargimenti di sangue.
A dire il vero non mi piacciono granché le battaglie e gli spargimenti di sangue ma, come ben sapete, amo alla follia tutte e tre le trilogie del Mondo Emerso di Licia Troisi, e vi assicuro che tutti e 9 i libri ne sono parecchio pieni.

-Ginnastica: un libro pieno di colpi di scena.
Mi butto su un libro che ho letto di recente, Gli occhi neri di Susan. Non facevo in tempo a dubitare di un personaggio che succedeva qualcosa e iniziavo a dubitare di un altro.

-Nuoto: un libro che ti ha fatto piangere.
Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore di Susanna Casciani. Non mi sono ancora ripresa dopo averlo letto...forse perché l'ho letto in un momento mooolto particolare...chissà.

-Golf: un romanzo dal ritmo lento.
Anche qui mi affido ad una lettura che ho fatto nei mesi scorsi ed è La piccola biblioteca con le ali. È un libro davvero carino ma un po' lento nel partire con la storia vera e propria a parer mio e quindi mi è risultato un po' pesantino.

-Trampolino: uno dei romanzi preferiti della tua infanzia.
Anche qui immagino sappiate già la risposta, se mi seguite da un po' sarete stufi di sentirlo citare, ma non posso farne a meno: La fabbrica di cioccolato è il romanzo preferito della mia infanzia e ogni volta che lo vedo mi viene in mente quel periodo della mia vita.

-Sport equestri: un libro con degli animali.
The Familiars è una trilogia che ha per protagonisti un gatto, una ghiandaia azzurra e una simpatica ranocchia. Una trilogia davvero, davvero carinissima e piena di insegnamenti per i più piccoli.

-Corsa ad ostacoli: un libro che hai faticato a finire.

Le cronache di Narnia senza dubbio. Forse l'ho letto in un 
momento sbagliato ma ho fatto davvero fatica a terminarlo e non
 ho più voluto proseguire con il seguito.

-Nuoto sincronizzato: un libro con una grande amicizia.


Come non citare Io e Maley di John Grogan? Ma potrei citare 

anche Hachiko. Sono entrambe due storie di amicizia vera e 

fedeltà che mi hanno commossa come mai prima d'ora. 

E ora cari lettori, il tag è concluso, a mia volta taggo:

- La libreria incantata 

- Rukias nel mondo dei libri

- Ombre Angeliche

- Ella di libri e librai

- Il mio mondo

- I libri che legge ele 

-L'amica dei libri.

ovviamente nessuno di voi è obbligato a farlo se non ne ha voglia, 

a me sono venuti in mente questi bellissimi blog e ho deciso di 

taggarli.

Vi saluto lettori e colleghi bloggers un bacione e ci leggiamo 

domani.


4 commenti:

  1. Piano piano pubblicherò tutti i tuoi tag in cui mi hai taggato lo prometto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai tranquillo :-) Io ti taggo poi tu magari scegli quelli che ti piacciono di più. Non sentirti obbligato :-)

      Elimina
  2. Che carino questo tag. Io ho in libreria da una vita Gli occhi neri di Susan ma non mi sono ancora decisa a leggerlo. Se è pieno di colpi di scena però mi incuriosisce ancora di più. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuto moltissimo e secondo me ti piacerà :-) fammi sapere appena lo leggi.

      Elimina