Elenco blog personale

venerdì 12 agosto 2016

La stirpe di mezzanotte.

Ciao lettori, come state?
Oggi parliamo di una saga a me molto cara e di cui, stranamente vista la mia scarsa memoria, ricordo tutto per filo e per segno.
Parliamo di una serie paranormal a tema vampiri: La stirpe di mezzanotte di Lara Adrian.


1) Il bacio di mezzanotte:
qui si parla dell'affascinante Gen Uno Lucan Thorne, un guerriero vampiro, capo dell'Ordine. Uomo duro, freddo che si direbbe privo di qualsiasi sentimento, almeno fino a quando non incontra la bella Gabrielle, Compagna della stirpe che gli farà provare emozioni mai provate.
Forse proprio perché è il primo volume della lunghissima serie, questo libro è uno dei miei preferiti e Lucan è sicuramente un personaggio molto attraente.

2) Il bacio cremisi:
protagonista il bel Dante, migliore amico di Lucan, un vampiro rude e violento che si troverà legato alla compagna della stirpe Tess, una veterinaria con un potere speciale.
Devo ammettere che Dante come personaggio non mi piace un granché ma il libro è entusiasmante e la storia intrigante in vero stile Adrian.

3) Il bacio perduto:
e qui si parla del mio personaggio preferito in assoluto, ovvero Tegan.
Tegan è un vampiro schivo, letale, solitario e assolutamente affascinante.
Chi può resistere ad un maschio alto quasi due metri, possente, biondo e con due occhi di smeraldo? Io proprio no!
Me ne sono innamorata fin dalla prima pagina.
Peccato che non mi piaccia affatto la compagna della stirpe Elise con cui il bel vampiro farà coppia fissa...eh ma non si può aver tutto nella vita.


4) Il bacio del risveglio:
Rio...questo vampiro ha un posto speciale nel mio cuore perché ha una storia decisamente difficile, sfigurato da una bomba che ne ha deturpato irrimediabilmente i lineamenti, Rio cade in depressione, perde l'amore della sua vita e non trova più ragioni per vivere finché non arriva Dylan, una compagna della stirpe che riuscirà, passo dopo passo, a ridare al vampiro la voglia di vivere e imparare ad amare nuovamente.

 Voi come ve lo immaginate Rio?

5) Il bacio svelato:
Protagonista l'esperto di armi Nikolai, altro vampiro biondissimo ma dagli occhi di ghiaccio assolutamente contrario all'amore e dedito alla sua missione almeno finché, sulla sua strada non capitano la guerriera Renata e la dolce Mira una giovanissima compagna della stirpe con un potere agghiacciante.
Nikolai farà di tutto per salvare le due donne dalla terribile prigionia a cui sono costrette.


6) Il bacio eterno:
questo non mi è piaciuto molto anche perché tratta di un personaggio secondario non facente parte dell'Ordine, Andreas Reichen vampiro tedesco che aiuta i nostri guerrieri nell'eterna lotta contro il nemico.
Trovo che la storia di Andreas e Claire non sia poi così interessante.

7) Il bacio oscuro:
in questo libro si parla di uno dei nuovi reclutati: Kade, che nelle fredde terre dell'Alaska troverà l'amore e la passione in Alexandra una donna forte e combattiva.
Bel libro ma non uno dei migliori della serie.

8) Il bacio di fuoco:
Anche qui seguiamo la storia di un novellino, Brock vampiro di colore massiccio e dolce, sensibile a modo suo che a me ha fatto subito pensare al gigante del Miglio Verde.
La storia si fa davvero interessante quando Jenna, l'amica di Alexandra, dopo essere stata aggredita da un Antico, si risveglia con un piccolo oggetto metallico impiantato sotto pelle che sembra darle poteri fuori dall'ordinario.
Libro che da una svolta all'intera storia.

9) Il bacio immortale:
Anche qui si parla si un personaggio che è entrato nelle mie simpatie nonostante sia decisamente di poche parole: Hunter, il cacciatore.
Hunter è stato “addestrato” per uccidere a sangue freddo, torturato per anni e tenuto prigioniero sotto terribili minacce, è diventato una specie di robot, incapace di provare sentimenti umani.
Viene salvato dall'Ordine al quale giura fedeltà diventando un ottimo elemento e un valido compagno nonostante il suo distacco e la sua freddezza.
Sulla sua strada incontra Corinne e suo figlio Nathan che diventeranno le persone più importanti della sua vita.
Non fatevi illusioni, Hunter resterà sempre un vampiro spietato ma il suo cuore almeno batterà per qualcuno.


10) Il bacio rubato:
questa in realtà è una novella, dovete sapere che all'inizio della storia vera e propria muore un guerriero, Conlan lasciando Danika vedova.
Danika abbandona l'Ordine e non se ne sa più nulla.
Questo libro è dedicato a lei e a me non è piaciuto affatto purtroppo.

11) Il bacio ribelle:
anche qui un personaggio a me molto simpatico: Sterling Chase.
Sterling fa spesso dubitare del suo ruolo nei precedenti volumi, è un ex poliziotto del Rifugio Oscuro e l'Ordine fatica a fidarsi di lui fino in fondo.
Legato ad Elise, compagna di Tegan, di cui da sempre è innamorato, si chiude in se stesso “uccidendo” giorno dopo giorno l'amore che prova per lei.
Elise ha fatto la sua scelta e non è stata lui purtroppo, a Sterling non resta altro da fare che buttarsi nel lavoro ed evitarla il più possibile, compito che gli riesce più facile quando nella sua vita entra Ottavia, l'unico membro della stirpe donna di cui si sia a conoscenza.
Eh si, perché Ottavia gli farà perdere la testa e non solo.
Davvero bel libro.

12) Il bacio rivale:
I giovani crescono e ci ritroviamo alle prese con una Mira diventata giovane donna, da sempre innamorata di Kellan che però è ora dalla parte del nemico.
Mira viene rapita e ha così modo di stare a contatto con l'uomo che ha sempre amato...potete ben immaginare cosa può succedere.
Carinissimo questo volume che ha concesso spazio anche ai membri più recenti di questo gruppo.

13) Il desiderio della notte:
qui cambia il titolo ma la storia è sempre intrigante perché si parla del giovane Nathan, innamorato di Mira che ha scelto però Kellan.
Nathan si è indurito formando un muro attorno al proprio cuore ma nulla può fare per soffocare l'attrazione che scatta nell'istante in cui i suoi gelidi occhi incontrano quelli seducenti di Jordana.

In Italia siamo arrivati appunto al tredicesimo volume e spero che si sbrighino a tradurre il prossimo perché ho voglia di rituffarmi nelle atmosfere dell'Ordine.
So che in America è stato dedicato anche un volume alla storia tra Gideon e Savannah, che all'inizio della saga sono già una coppia.
Che dire? Aspetto con ansia il prossimo libro.

Con questo è tutto lettori, ditemi se anche voi conoscete e amate questa lunga saga e quali sono i vostri personaggi preferiti in assoluto.
Sapete che mi piace sapere anche la vostra opinione :-)
Ora vi saluto e vi do appuntamento a domani con un nuovo post.

Bacioni.

3 commenti:

  1. Stiamo per scoprire se sono in grado di commentare dal cellulare xD la serie non la seguo, avevo iniziato a prendere i volumi (mi pare di essere arrivata al sesto) con l'intenzione di leggerla una volta usciti tutti, come mio solito, ma a un certo punto ho perso l'interesse e li ho messi in scambio. Non sono ancora riuscita a darli via, quindi se volessi potrei ancora iniziarla, ma sono troppi per i miei gusti :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seli! ;-)
      è davvero una serie lunghissima e fra un volume e l'altro può passare molto tempo per cui rischi di dimenticarti tutto.
      Io la seguo ugualmente ma a starci dietro è dura.
      :-)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina