Elenco blog personale

lunedì 13 gennaio 2020

The Witcher.


Immagine correlata

Ciao amici lettori, come state?
Vi state per caso chiedendo quale sia la mia prima serie tv del 2020?
Bene, ve lo dico: The Witcher!
Eh si, mi sono lasciata contagiare anche io dal tormentone Witcher e mi sono quindi tuffata sulla prima stagione, trovata su Netflix.
Ammetto la mia ignoranza dicendo chiaramente che non conoscevo affatto questa saga e non ne avevo mai sentito parlare...shame on me.
Nonostante questo mi sono un po’ andata a leggere la trama e qualche informazione in più prima di decidere se mi poteva piacere o meno.
Dato che si parla di cacciatori di mostri, personaggi cazzuti, combattimenti all’ultimo sangue, poteri speciali, non poteva non incuriosirmi, vi pare?
Risultati immagini per the witcher
E infatti mi sono gustata uno dopo l’altro gli 8 episodi soffrendo come un cane in alcuni punti...ma non vi dirò quali altrimenti farei spoiler, ed io odio farlo.
Posso però dirvi che Geralt è diventato presto un personaggio a me molto caro, l’ho trovato molto simile a Dante di Devil may cry, la sua ironia pungente e la sua prestanza fisica, oltre ai poteri paranormali e all’abilità nel combattimento me li hanno quasi fatti sembrare la stessa persona.
Inoltre entrambi “cacciano” mostri...scoppiazzatura o caso? Non ne ho idea, non so nemmeno quale dei due sia stato creato per primo sinceramente.
Comunque la cosa non mi è affatto dispiaciuta, mi ha aiutato a prendere subito in simpatia il protagonista ed è una cosa molto importante per una che si approccia per la prima volta ad una serie tv.
Ma non c’è solo Geralt in questa storia, sono ben 3 i personaggi di spicco e le altre due appartengono al genere femminile.
Risultati immagini per the witcherUna è Yennefer una potente maga con cui ho avuto degli alti e bassi, ancora oggi non ho ben capito se mi piaccia o meno questo personaggio.
All’inizio mi sono sentita vicina a lei ma poi, nel corso delle puntate l’ho trovata molto egoista ed eccessivamente fredda, troppo spavalda e arrogante.
Insomma non so ancora bene cosa pensare.
L’altra invece è Ciri, una ragazzina che si porta dentro un enorme potere e che, per gran parte della serie, è costretta a scappare da un triste destino.
Lei devo ammettere che mi è piaciuta più di Yennefer e sono quasi certa che avrà ancora molto dire nelle stagioni a venire. Ho alte aspettative su di lei.
La storia è ben sviluppata e molto intrigante, un po’ alla Trono di spade se vogliamo proprio confrontarla con altre serie tv.
Gli eventi si susseguono veloci e non danno tempo allo spettatore di annoiarsi, nemmeno un attimo.
Ho trovato solo un po’ confusi i passaggi tra passato e presente che mi hanno un po’ disorientata.
Il mio parere, al momento, è positivo e spero carichino presto anche la 2° stagione perché il finale lascia parecchio sulle spine...se l’avete visto capite bene cosa intendo.
The Witcher, quindi, approvato!
Il mio voto?
Beh direi ❤❤❤/5 almeno per ora, vedremo nelle prossime  stagioni se migliorerà.


Immagine correlata


E voi conoscete questa saga?
Avete visto la serie tv?
Cosa ne pensate?
Aggiornatemi.
Bacioni dalla vostra Cry.

2 commenti:

  1. Ciao Cry! Non so cosa sia Devil may cry, ma The Witcher è del 1990 quindi dubito sia copiato xD
    A me la serie non ha fatto impazzire, hanno fatto un casino mescolando archi temporali e storyline, tutto troppo confuso. È comunque carina da vedere, ma sono molto legata a questa serie e, di conseguenza, sono molto pignola :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seli!
      Come ben sai io preferisco sempre i libri alle serie tv e ai film ma questa volta mi trovi impreparata: non ho mai letto i libri di The Witcher...vergogna su di me.
      Nonostante questo la serie tv l'ho trovata carina anche se, prima o poi, vorrei provare a leggere i libri.
      Un abbraccio ;)

      Elimina