Elenco blog personale

domenica 8 ottobre 2017

Recensione Carry on.

Carry onTitolo: Carry On
Autore: Rainbow Rowell
Prezzo: € 17,00
Genere: Fantasy
Pagine: 533
Casa editrice: Piemme
Voto: 8

Trama:

Simon Snow è il peggior prescelto di sempre. Questo è ciò che sostiene Baz, il suo compagno di stanza. Baz potrà anche essere un vampiro e un nemico, ma ha probabilmente ragione. Per la maggior parte del tempo infatti Simon non sa far funzionare la sua bacchetta, oppure non sa controllare il suo potere mandando tutto a fuoco. Il suo mentore lo evita, la sua ragazza lo ha lasciato, e un mostro con la sua faccia si aggira per Watford, la scuola di magia in cui frequentano l'ultimo anno. Allora perché Baz non riesce a fare a meno di stargli sempre intorno?

Recensione:

I vuoti che abbiamo dentro a volte vogliono crescere e allargarsi, ma Baz aveva torto... a volte i vuoti vogliono semplicemente essere riempiti.”

Avevo già avuto un assaggio della storia leggendo Fangirl, ma mai potevo immaginarmi che raggiungesse un livello così alto nella mia personale classifica.
Carry on è un libro fantasy, con una storia d'amore omosessuale ma non è certo un romanzo scontato o sdolcinato o stravagante, niente di tutto questo.
Forse manca un po' di azione (se pensate che la storia d'amore praticamente si svolge da metà libro in poi) e alcune descrizioni della magia in generale sono un po' buffe e strampalate (come il fatto che le formule magiche siano semplici frasi o modi di dire) ma tutto sommato la storia è ben strutturata con picchi di mistero e colpi di scena che fanno mozzare il respiro.
Ho apprezzato il fatto che, nonostante sia un libro per ragazzi, non è ricalcata più di tanto la storia d'amore, non vi sono troppe scene sdolcinate e dialoghi a cuore aperto ( voi sapete che il genere romantico non è proprio nelle mie corde) la Rowell è riuscita a rendere l'amore allegro e leggero tra Baz e Simon senza ricadere troppo nei luoghi comuni e nelle paure che solitamente attanagliano questo tipo di personaggi, che generalmente si fanno mille paturnie e mille problemi.
Ho notato alcune somiglianze tra Carry on e Harry Potter nella trama, come ad esempio la figura del Arcimago, simile a Silente e il fatto che Simon sia il Prescelto, il mago più potente di tutti i tempi, colui che sconfiggerà il male o morirà nell'intento...esatto, proprio come il più noto Harry Potter.
Ma si sa, non è semplice creare una storia innovativa senza portare un pezzo di ciò che amiamo all'interno di essa, e credo proprio che questo abbia fatto la Rowell.
Ha semplicemente preso spunto da un capolavoro e ha provato a dare vita a qualcosa di differente.
Watford però non può nemmeno essere lontanamente paragonata ad Hogwarts , assolutamente, qui boccio di brutto l'ambientazione che risulta sciatta e mal descritta.
I personaggi invece sono fortissimi, Baz, per esempio, è il migliore a parere mio, misterioso, arrogante, solitario e distaccato, se aggiungiamo il fatto che è un vampiro abbiamo la tipologia del personaggio perfetto, quello che solitamente conquista la mia simpatia.
Simon è un altro bel personaggio ma un pochino scontato secondo me e insipido rispetto al carismatico Baz.
Penelope ricopre alla perfezione il ruolo di migliore amica del protagonista, fedele e intelligente può essere paragonata alla grande Hermione Granger, mentre sinceramente Agatha (la ragazza di Simon) non serve a molto ai fini della storia, è uno di quei personaggi di cui si potrebbe benissimo fare a meno, una di quelle che serve solo a fare numero.
Ovviamente sono solo opinioni personali per cui prendetele con le pinze.
Non voglio dilungarmi tantissimo o finirò per stancarvi quindi vi dico semplicemente che è un libro carinissimo, adatto a chi ama il fantasy leggero e divertente ma anche avventuroso e romantico (ma non troppo).
Sicuramente non mi sono affatto pentita di averlo letto.

2 commenti:

  1. Mi ispira molto! Spero di leggerlo presto ;)
    Sono un nuovo iscritto e se ti va mi trovi qui https://bookscanchangeus.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio :) Grazie per esserti iscritto vado subito a contraccambiare.

      Elimina