Elenco blog personale

lunedì 24 luglio 2017

L'angolino del manga.

Ciao amici lettori! Come state?
Dopo Pollon ho deciso di fare una lettura un po' più storica e romantica quindi mi sono gettata a capofitto su Emma una serie di ben 10 volumi.
Ma andiamo a parlarne nel dettaglio.
Buona lettura!

L'angolino del manga.

Emma

Titolo: Emma
Autore: Kaoru Mori
Volumi: 7 volumi + 3 spin off
Prezzo(di un volume singolo): 6,00

Personaggi principali:
Emma e William:

Dorothea e Wilhelm:

Kelly:


Tasha:

Hakim:

Trama:
La storia è ambientata a Londra alla fine dell'epoca vittoriana. Protagonista è la giovane Emma, cameriera di umili origini impiegata presso la signora Stoner, un'ex istitutrice. Dopo un incontro burrascoso tra Emma e William Jones, rampollo della ricca borghesia ed ex allievo della signora Stoner, i due giovani cominciano a frequentarsi e nasce una storia d'amore, che culmina con il loro primo bacio.
Con la tragica morte della signora Stoner, però, Emma si accorge di non essere la persona più indicata per il signorino William e parte in tutta fretta dalla capitale pensando di fare ritorno al suo villaggio natale. L'incontro tra William ed Emma è mancato per un soffio, ma è in questa circostanza che il giovane Jones viene a conoscenza del difficile passato della ragazza.
Emma, però, non raggiunge il suo villaggio poiché sul treno incontra la simpatica cameriera Tasha e la sua ricca ed eccentrica padrona di origini tedesche, la signora Molders, ed entra a servizio presso quest'ultima. Nel frattempo William, confuso, sotto la pressione della famiglia, chiede in moglie la ricca e aristocratica Eleanor Campbell, la cui casata potrebbe garantire ai Jones l'entrata nella nobile società londinese.
Si seguono così, separatamente, le storie di Emma, che fa amicizia con le altre cameriere, e di William, alle prese con una fidanzata, che non ama. Capita però che Emma conosca, attraverso la signora Molders, la signora Trollope, una ricca dama un po' eccentrica, che si rivelerà essere nientemeno che la madre di William. A Londra, al seguito della signora Molders e della signora Trollope, Emma viene coinvolta in una festa e qui incontra nuovamente il signorino Jones che, questa volta, è più che mai deciso a non lasciarla nuovamente scappare. I due giovani cominciano così a intrattenere una corrispondenza regolare, ma, se la famiglia Molders trova buffa la cosa, altrettanto non si può dire della famiglia Campbell, che trama segretamente per separarli e far sposare Eleanor con William.

Il mio pensiero:
Non sapevo di avere una passione per i manga storici e ambientati in un'epoca decisamente diversa alla nostra ma, più ne leggo e più li apprezzo.
Ebbene si, perché anche Emma come Rose Josephine, è un romantico/storico dove ci sono belle dame con vestiti vaporosi, ville lussuose, gentiluomini affascinanti.
L'unica differenza è che si cambia locazione e con Emma si va a conoscere una Londra antica e altrettanto affascinante.
In particolare si parla di una storia che ha dell'incredibile, se si guardano bene i tempi in cui avviene: un nobile che si innamora di una cameriera.
Ok, ok i lettori più romantici sicuramente hanno già alzato le antenne scommetto.
Sapete che io non sono un tipo zucchero e cannella ma questa storia è riuscita a conquistare anche me, ho iniziato il primo volume con curiosità e titubanza, ho proseguito il secondo con gioa e infine nessuno mi ha più potuto fermare finché non ho terminato anche i tre spin off dedicati ai vari personaggi.
Anzi, vi dirò che forse proprio quei tre volumi mi hanno fatta innamorare definitivamente della serie.
L'ho già detto varie volte ma amo particolarmente quando l'autore da un finale ad ogni personaggio, perché in fondo loro ci accompagnano per tutta la storia e sono importanti, ognuno di loro quindi è giusto dargli un finale non trovate?
Quindi brava Mori, ti stimo sorella!
Purtroppo non mi ritrovo quasi mai con i personaggi femminili e, nemmeno questa volta mi sono ritrovata in Emma.
Il problema è che non capisco bene la sottomissione femminile di quel tempo e faccio davvero fatica ad ammettere certe discrepanze fra ricchi e poveri, per me le persone non vanno rispettare solo per il denaro e il potere che possiedono ma per ben altre cose.
Emma quindi è una ragazza insicura, timida, rispettosa anche troppo e servile in una maniera quasi nauseante, capisco che è quello il ruolo adatto per questo tipo di storia ma nel personaggio non ho trovato nemmeno un nervo d'acciaio su cui far leva e ciò me l'ha resa piuttosto insignificante.
Inoltre il suo trattenere le emozioni anche quando è ben evidente a tutti il fatto di essere corrisposta, mi esaspera.
William, invece, mi ha conquistata immediatamente. Ho apprezzato il fatto che si sia voluto imporre sulle decisioni del padre arrivando anche a sfidarlo apertamente pur di vivere il suo sogno d'amore.
È stato dipinto come un immaturo e pasticcione ma alla fine si è dato una svegliata dimostrando a tutti il suo vero valore.
E poi è davvero disegnato benissimo, chi non si innamorerebbe di un ragazzo simile?
Altro personaggio molto apprezzato proprio per la sua stranezza è Hakim, amico di William e principe indiano dal fascino esotico.
Anche lui disegnato egregiamente.
È un personaggio sfrontato, lunatico, serio al punto da diventare simpatico, e immagino sia questa sua stranezza a rendermelo intrigante.
Immaginatevi un po' lo scompiglio che ha portato arrivando in piena Londra in sella ai suoi elefanti, uno così si può solo amare!
Purtroppo ha la pecca di essere spesso un rivale per William ma anche un buon amico, il migliore.
Eleanor è soltanto un incidente di percorso e non vi dico che l'ho odiata ma, essendo che ostacolava l'amore tra Emma e William, non ha guadagnato proprio la mia simpatia...diciamo così.
Anche lei è un personaggio piuttosto debole e insignificante a storia compiuta.
Altra coppia che mi ha fatto sospirare è formata da Dorothea e Wilhelm, ancora più affascinanti della coppia protagonista.
Dorothea ha un fascino ineguagliabile e l'amore che lega i due è davvero unico e traspare da ogni vignetta, non mi so spiegare bene ma vi assicuro che l'ho sentita dentro la loro storia.
Quando ho visto che il 9° volume era dedicato a loro mi sono venuti gli occhi a cuoricino ;)
Kelly, la signora e datrice di lavoro di Emma è un personaggio importante proprio perché aiuta la protagonista, giovane e povera, la prende con sé e la tratta e la ama come una figlia.
Anche a lei è dedicato un volume e non sapete quante tristezza ho provato sapendo che la sua storia d'amore è durata davvero pochissimo, la precoce morte del marito l'ha resa vedova giovanissima e così è rimasta finché non l'ha raggiunto.
Un personaggio caritatevole, buono ma anche austero, ha un caratterino niente male che mi ha portato ad avere un istintivo rispetto verso di lei.
In questa serie ci sono davvero un sacco di cameriere ma quella che mi ha fatto più simpatia è sicuramente Tasha, la pasticciona, un po' imbranata che non sa nemmeno sparecchiare senza rompere almeno un piatto.
È incredibile quando sembri un'elefante in cristalleria, è la disperazione delle sue colleghe nonostante cerchi sempre di fare del suo meglio.
La adoro!
Insomma amici lettori questo manga è davvero bellissimo e io ve lo consiglio al 100% rimarrete affascinati dai disegni e dalla bellezza con cui i personaggi sono stati dipinti (disegnati insomma).
Gli uomini poi sono tutti bellissimi!
Ora posso dire che sono un pochino più romantica e se continuo così entro fine anno sarò come le ragazze che sospirano davanti alle commedie in tv.

Bene amici lettori, anche per questo mese vi ho mostrato la mia lettura per quanto riguarda i manga, spero che a luglio vi possa parlare di un'altra serie ancor più bella.
Ci leggiamo domani cari amici.

Un bacione dalla Cry.

2 commenti:

  1. Ciao! mi sto iniziando ad avvicinare in questo periodo ai manga, sto leggendo la serie di rossana e penso che terrò d'occhio questa rubrica! sono stata contagiata da mia sorella ed ora sono alla ricerca di nuovi manga da aggiungere alla TBR

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi sono avvicinata di recente ai manga.
      Sono felice di essere utile con questa rubrica:)

      Elimina