Elenco blog personale

mercoledì 21 giugno 2017

Top&Flop.

Ciao a tutti amici lettori, sono particolarmente felice di annunciarvi l'inizio di una nuova rubrica in collaborazione con la frizzante Chiara di Chiara in Bookland .

Pensando all'estate io e la Chiara abbiamo scelto un argomento adatto all'inizio di questa calda e bellissima stagione:
5 libri top letti sotto l'ombrellone e 5 libri flop sempre letti sotto l'ombrellone.
Buona lettura.

Top&Flop.

5 letture top

1) Il bambino con la fionda
Questo libro mi ha commossa e toccata come pochi riescono a fare.
L'ho piazzato nella classifica dei migliori libri che io abbia mai letto quindi potete ben capire quanto ci sono legata.
Alla fine ho pianto e io piango davvero pochissimo per i libri.
Ve lo consiglio se volete leggere qualcosa che vi lasci dentro un segno.



2) Notti in bianco, baci a colazione
Anche questo libro l'ho adorato particolarmente, racconta tutta una serie di episodi realmente accaduti all'autore.
Perché avere figli non è sempre facile ma i bei momenti sono indelebili e mi ha fatto tantissima tenerezza l'amore che traspare dalle pagine di questo libro, un amore tra padri e figli che non molto spesso viene raccontato.



3) La principessa sul pisello
Sapete tutti quanto io amo la Littizzetto quindi non potevo non segnare questo libro nella categoria dei top.
Un libro divertente, fresco e leggero, ottima lettura da fare al mare mentre prendete la tintarella.



4) Il mio cuore e altri buchi neri
Non molto allegro come libro, lo ammetto, ma bellissimo e che tocca un tema ostico come la depressione e il suicidio.
Davvero molto bello.



5) Il meraviglioso mago di Oz
Chi non ha amato leggere questo libro?
È uno dei classici più amato assieme ad Alice nel Paese delle Meraviglie ed è stato un ottima lettura da fare per allontanare lo stress e il caldo allucinante della scorsa estate.



5 letture flop


1) Solo Flora
Di questo libro ricordo poco e nulla perché non mi ha lasciato nulla di nulla di nulla... mi aspettavo qualcosa di più dalla trama e ci sono rimasta molto male.


2) La notte in cui ci siamo ascoltati
Magari a tanti è piaciuto ma io mi sono annoiata da morire, l'ho trovato mal scritto e la storia non mi ha per niente presa.
Davvero un enorme flop.


3) Le #piccolecose che amo di te
Questo libro non lo reputo proprio un flop per la verità, ma è sicuramente meno bello rispetto ad altri libri che ho letto l'estate scorsa.
Un grosso Ni insomma...ne carne ne pesce.


4) La fonte magica
Ok, è un libricino davvero piccolo e, in teoria, è una specie di favola ma... io l'ho odiato da morire.
Una favola noiosa e senza alcun significato.
Persino la copertina non mi ha fatto impazzire.


5) Furbo il signor volpe
In realtà questo libro mi è piaciuto molto ma, dovendo sceglierne uno fra i molti letti l'estate scorsa, ed essendo gli altri troppo belli per citarli come flop, mi trovo costretta a inserire questo.



Bene amici,questi sono i miei top&flop, se volete dirmi quali sono i vostri sono ben felice di saperlo.
Andate a leggere il post della dolce Chiara Chiara in Bookland
Ci leggiamo domani con un nuovo post.
Bacioni dalla vostra Cry!



2 commenti:

  1. Ciao! Tra i TOP, sicuramente mi incuriosiscono "Notti in bianco, baci a colazione" e quello della Littizzetto...se riesco a leggerli, ti farò sapere che cosa ne penso!

    Per quanto riguarda i FLOP, invece, credo che tu sia stata decisamente gentile nel giudicare "Le #piccolecose che amo di te": io l'ho trovato terribile! Una trama che è un canovaccio, personaggi inconsistenti ed anche un po' materialisti, un product placement vergognoso e soprattutto una prosa da scuola media... Scusa se ci vado giù pesante, ma per me è stata una vera delusione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo su "Le #piccolecose che amo di te" è un libro che non dice nulla, lascia come un vuoto, la sensazione di non aver letto nulla.
      Ok, fammi sapere ;)

      Elimina