Elenco blog personale

lunedì 27 agosto 2018

Le letture delle fate del Bosco Atro.


Ciao amici lettori, come state?
Oggi è il giorno dedicato alle Letture delle fate del Bosco Atro, rubrica in collaborazione con la mitica Diletta di La cantastorie dei boschi.
Nel corso del mese abbiamo letto il 2° volume della serie Il mondo di inchiostro di Cornelia Funke, Veleno d'inchiostro, quindi andiamo a parlarne un po' insieme.

 #8


Trama:
Veleno d'inchiostro
Portare nella vita reale i personaggi di un libro o addirittura entrare nel libro che stiamo leggendo: un sogno, che il padre di Meggie sa realizzare grazie al suo meraviglioso talento. Ma quando Meggie decide di aiutare l'amico Farid a ritrovare il suo maestro tuffa insieme a lui nel mondo d'inchiostro, le parole dei libri si rivelano una terribile trappola. Amici, amori, fughe, incendi, duelli e scambi di persona in un romanzo indimenticabile.

Il personaggio preferito:
Immagine correlata
Immagine correlata
A sto giro sono due, che poi sono gli stessi che ho precedentemente nominato durante la lettura di Cuore d'inchiostro, ovvero: Farid, l'inseparabile “ombra” di Dita di polvere, e Dita di polvere stesso.
Adoro entrambi i personaggi, Farid per la lealtà e il coraggio, Dita di polvere per il buon cuore nascosto abilmente da uno spesso strato di acidia e freddezza.
Non potrei proprio immaginare di dover dire addio ad uno di loro, per cui mi auguro che le cose si sistemino nel 3° ed ultimo libro della trilogia.

Il personaggio meno amato:
Beh, sono per caso scontata se nomino Basta, Mortola e Testa di serpente, che poi non sono altro che i cattivi di turno.

Il mio pensiero:
Avevo già amato molto Cuore d'inchiostro ma Veleno d'inchiostro è decisamente migliore, più appassionante e più “magico” che mai.
Mi ero già affezionata ai vari personaggi ma con questo volume mi sono definitivamente entrati nel cuore, e non oso immaginare quanto sarò triste una volta terminata la trilogia... ;(
Immaginate un po' che sia possibile entrare all'interno di un libro, divenire uno dei suoi personaggi, vedere luoghi, conoscere i nostri eroi e con loro vivere mille avventure. Non sarebbe meraviglioso?
Peccato che, in ogni storia vi siano dei guastafeste, qui ce ne sono davvero tanti, e sono tutti intenzionati ad uccidere Dita di polvere, catturare e magari uccidere anche Mo e Meggie, sequestrare Fenoglio affinché doni loro potere, ricchezza e conquiste.
Insomma, un pandemonio!
Come sempre tutto inizia con il mitico Dita di polvere che vuole, anzi esige, tornare all'interno del libro e trova anche il modo per farlo...peccato che una volta all'interno si ritrovi nuovamente a che fare con il suo nemico giurato: Basta, anche esso tornato nella storia e quindi pronto a portare a termine la missione di levare di mezzo il nostro mangiafuoco preferito.
E chi poteva secondo voi, entrare nella storia per avvertirlo e proteggerlo se non Meggie e Farid, sua inseparabile spalla?

Risultati immagini per veleno d'inchiostro

Ed è proprio così che si dà origine ad una avventura davvero al cardiopalma.
In poche parole entrano quasi tutti nel libro, da Mo a Resa, da Orfeo a Meggie, da Farid alla martora Gwin, e chi più ne ha ne metta.
Una volta all'interno della storia si ritrovano tutti a combattere contro il terribile Testa di serpente, un tiranno pronto a qualunque cosa per avverare il proprio desiderio di immortalità e dominio su tutto e tutti.
Ovviamente non vi posso raccontare tutto, lo sapete bene, ma vi posso dire che è un libro davvero stupendo che mi ha emozionata, sconvolta, sorpresa e fatta stare con l'ansia fino all'ultima pagina.
Non vedo l'ora di leggere Alba d'inchiostro e portare così a termine un'altra delle mie serie iniziate e non ancora terminate.
Sappiate, comunque, che ho già in lista alcuni libri della Funke alla quale mi sono definitivamente interessata e affezionata, chiedo quindi a voi di consigliarmi qualcosa di questa autrice da leggere dopo Il mondo d'inchiostro.

Ora mi raccomando, andate a leggere anche il parere di Diletta.
Un bacione lettori e ci vediamo prossimamente con Il libro della Polvere di Pullman, vi annuncio però che la rubrica subirà una pausa di un mesetto a causa degli impegni sia miei che di Diletta ma non vi preoccupate, perché riprenderà nel corso di ottobre.



4 commenti:

  1. Anche io ho sofferto molto per la perdita di uno dei personaggi, spero vivamente si risolva ogni cosa per il meglio!
    Ps. Bellissima l'immagine animata di Dita di polvere! 😍

    RispondiElimina
  2. Ciao Cry, sono Francesca e ti ho scoperta tramite il blog Buona Lettura di Ilaria.
    Anche io ho letto i libri della Funke, sono tutti avvincenti ma a dire la verità dovrei rileggerli per ricordarmi esattamente tutto quello che è successo perché ormai sono passati un po' di anni.

    Ti lascio l'indirizzo, se ti va di passare mi farà piacere:
    https://francescavanniautrice.blogspot.com/

    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca!
      Piacere di conoscerti e benvenuta tra i miei lettori fissi ;)
      Contraccambio volentieri.
      Della Funke in realtà ho letto soltanto i primi due della trilogia D'inchiostro ma intendo proseguire e comprare anche altri libri scritti da lei, quali mi consigli?

      Elimina