Elenco blog personale

lunedì 19 novembre 2018

Parliamo di Le terrificanti avventure di Sabrina.



Non conoscevo nemmeno l'esistenza di questa serie tv ma Netflix ha pensato bene di aggiornarmi facendomela trovare tra i consigli.
Potevo non gettarmi subito in questa serie stregonesca?
Ricordate Sabrina vita da strega? Bene, dimenticatela perché Le terrificanti avventure di Sabrina è tutta un'altra storia.
Ovvero, la storia avrebbe una base comune con dei personaggi comuni, ma ad un certo punto diventa un'altra cosa.
Questo remake è davvero strepitoso e a tratti agghiacciante.
Se pensate a Sabrina come la buffa streghetta pasticciona de Sabrina vita da strega, avete sbagliato di grosso a sto giro, la Sabrina che incontrerete in questa nuova serie è tutto fuorché buffa.
Più che il personaggio in sé ho adorato come hanno ideato la storia, rendendola ricca di mistero e piena zeppa di oscurità.
Questa si che è una serie degna di essere guardata e gustata a dovere.
Sebbene abbia amato a suo tempo Sabrina vita da strega, devo ammettere che il remake è 100 volte meglio, e molto più in stile stregonesco.
Le streghe cari lettori devono far paura e non far ridere a mio parere, ma io sono di parte da buon amante dell'horror.
Quindi ci ritroviamo con la “dolce”, si fa per dire, Sabrina obbligata a fare una scelta essendo mezza strega, mezza umana: abbracciare il credo della Chiesa della Notte, oppure scegliere di abbracciare il culto dei mortali.
Ma pensate che sia una scelta semplice?
Sabrina si ritrova quindi a combattere contro se stessa fra l'essere finalmente una strega a tutti gli effetti, oppure restarlo a metà continuando a vivere una vita da mortale accanto alle persone che ama.
Non è certo facile però nascondere una cosa del genere...
ed è per questo che si metterà in un sacco di guai fondamentalmente, per tenersi il fidanzato che ama da morire.
Ovviamente non vi posso raccontare tutto ma vi assicuro che divorerete l'intera serie in una settimana al massimo, è troppo avvincente.
Io l'ho amata davvero troppo e non vedo l'ora che esca la seconda stagione perché prevedo mi piacerà ancor di più, vista la svolta che ha preso il finale...chi l'ha vista capirà cosa intendo.
Vi chiederete poi se mi sono affezionata a qualche personaggio, come al solito del resto, ebbene si, qualcuno mi è entrato nel cuoricino: Ambrose.
Non ho ancora deciso cosa mi abbia veramente colpita di questo personaggio, forse l'ironia, forse la freschezza, forse la bellezza, non lo so proprio ma l'ho adorato.
Devo ammettere che la scelta del cast maschile è stata azzeccatissima e questi, a parer mio sono i tre più quotati:



I primi due formano un triangolo assieme a Sabrina alquanto stuzzicante: se da una parte c'è l'amore eterno e sdolcinato, il primissimo amore Harvey, dall'altra c'è un affascinante quanto sexy stregone che incuriosisce la parte stregonesca della ragazza...chi vincerà?
Boh, non faccio pronostici, dico solo che questa Sabrina ha tutte le fortune del mondo!
Altro personaggio riuscitissimo è quello di Madam Satana, la vera cattiva, una delle tante, della serie.
Oltre ad essere una gran bella donna, interpreta alla perfezione il ruolo della strega cattiva e si è guadagnata la mia ammirazione, nonostante sia un'antagonista davvero crudele e subdola.
Ma le streghe sono così no?

Insomma amici lettori, se volete una serie tv che parli di streghe in modo convincente non potete che vedere Le terrificanti avventure di Sabrina!
Voto personale? Beh direi 9/10 in attesa del 10 e lode per la 2° stagione ;)


3 commenti:

  1. Io resto in attesa che lo trasmettano sul digitale terrestre, mi piacerà senz’altro. Grazie e buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina