Elenco blog personale

giovedì 26 aprile 2018

#sharingbooks.


Settimana 4- tema coraggio.

#Sharingbooks è un'iniziativa organizzata (in collaborazione con altri blogger) per far conoscere il maggior numero possibile di libri a un pubblico il più ampio possibile. Il progetto durerà per tutto il mese di aprile e ogni settimana sarà dedicata ad un tema in particolare.
Per partecipare dovrete seguire queste regole, pubblicando un post composto in questo modo:
- scegliete 3 libri
- aggiungete almeno una citazione tratta da almeno uno di questi libri (quest'opzione è facoltativa)
- scrivete hashtag dell'evento, cioè #sharingbooks e il tema della settimana
- taggate 3 persone
- se volete aggiungete il link a questo post per spiegare le regole anche agli altri vuoiconoscereuncasino.blogspot.

Le 3 persone taggate dovranno (se vogliono) a loro volta pubblicare un post con la stessa struttura. In ogni post uno dei libri dovrà essere ripreso dal post della persona che vi ha taggato, mentre gli altri due dovrete aggiungerli voi.

Il tema della settimana è il coraggio e queste sono le mie scelte:



La saga del Dominio - Le lame di Myra

Lei gli aveva raccontato tutto di sé, il bene e il male, il buio e la luce. Tutto.”

In certi momenti era difficile convivere con se stessa.”

Devi trovarla da solo la tua strada. Io posso solo indirizzarti sul cammino, ma il percorso è tuo.”

Era un guerriero, non poteva arrendersi così. Allora reagì.”

Cercando Alaska

Non puoi cambiare tutto e poi andartene.”

Certe cose non puoi prolungarle all’infinito. Viene il momento il cui devi strappar via il cerotto. Fa male, ma poi passa e ti senti meglio.”

Quando gli adulti, con lo stupido sorriso di chi crede di saperla lunga, dicono: “I giovani si credono invincibili” non sanno quanto hanno ragione. La disperazione non fa per noi, perché niente può ferirci irreparabilmente. Ci crediamo invincibili perché lo siamo. Non possiamo nascere, e non possiamo morire. Come l’energia possiamo solo cambiare forma, dimensioni, manifestazioni. Gli adulti invecchiando, lo dimenticano. Hanno una gran paura di perdere, di fallire. Ma quella parte di noi che è più grande della somma delle nostre parti non ha un inizio e non ha una fine, e dunque non può fallire.”

Saga Fallen

Esiste un amore per cui vale la pena di morire?”

Combatti per lei, gli avrebbero detto. Anche quando sembra che tutto sia perduto, non arrenderti e lotta per amore. “ 

A mia volta taggo:

2 commenti:

  1. Cercando Alaska è uno dei miei libri preferiti in assoluto *-*

    RispondiElimina
  2. Anche io mio preferito!
    Se ti capita ti consiglio di leggere Tartarughe all'infinito, l'ho letto gli scorsi giorni e mi ha conquistata.

    RispondiElimina